Veltroni: “Io in Figc? Servono persone interne al mondo del calcio”

7



“Ci sono riforme radicali da affrontare per il calcio, bisogna uscire dalla logica dei voti che accomuna tante federazioni alla politica”. Così Walter Veltroni a Sky dopo le dimissioni del presidente della Figc Carlo Tavecchio. “Io in Figc? Il calcio non è il Parlamento, piuttosto che una logica di voti maggioranza-minoranza, servono persone interne al mondo del calcio o una combinazione tra una figura manageriale e persone che hanno giocato e hanno competenze ed esperienza”.

7
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
i\' pecora
Ospite
i\' pecora

ahahah veltroni …ripartire da veltroni nn sarebbe male x un altra figura d merda

Viola 1951
Ospite
Viola 1951

Questo anni fa, dopo il fallimento politico, annunciò solennemente di andare in Africa ad aiutare i bimbi poveri….. infatti è ancora qui a fare soldi a palate…..ma alla FIGC no, perché c’è da lavorare……

Mario85
Ospite
Mario85

Anche il giornalista che gli ha posto la domanda lo manderei in corea del nord

Fkdelaw
Ospite
Fkdelaw

Ecco bravo, lascia fare

Unus
Ospite
Unus

Non mi stupirebbe ,ormai lo trovi dappertutto ,il vero uomo ovunque ,l’alter ego di Eugenio Giani ,anche come spessore ed influenza politica .

Treccani
Tifoso
Treccani

Il massimo esponente del “politically correct”……..na’ pena

berlioz
Ospite
berlioz

Insomma dopo aver fatto danni in politica vuole affossare in maniera definiva anche la FIGC….. vai in Africa che è meglio, lo avevi promesso a suo tempo…

Articolo precedenteQui Lazio, Felipe Anderson salterà anche la gara contro la Fiorentina
Articolo successivoPres. Viitorul: “Hagi? Non capisco l’operato viola. Se torna in Romania lo farà da noi”
CONDIVIDI