Veretout: “Ci servono i 3 punti col Napoli per lottare per l’Europa. Napoli, gran gioco”

13



Il centrocampista viola parla della lotta all’Europa e della gara con il Napoli oltre che del suo ruolo

Parla così il centrocampista della Fiorentina Jordan Veretout alla Gazzetta Dello Sport: Europa? “Siamo in gruppo e vogliamo restarci. Ecco perché abbiamo bisogno di tre punti contro la squadra di Ancelotti. E’ difficile, ma non impossibile. La Fiorentina che ha vinto 7 a 1 in Coppa Italia contro la Roma può battere chiunque”. La sfida di Astori era riportare la Fiorentina in Europa. Sarà possibile in questa stagione?Ci proveremo con tutte le nostre forze ma il livello è più alto rispetto anche all’ultimo campionato”. Il 4 marzo 2018 è il giorno della tragedia di Davide Astori: la Fiorentina preferirebbe non giocare con l’Atalanta in campionato il prossimo lunedì 4 marzo. Che cosa ne pensa?La penso come la società. Quello deve essere un giorno dedicato soltanto al ricordo di Davide. Un campione in campo e fuori dal campo che manca a tutti. Continuo a pensare a lui ogni giorno”. 

 Un anno fa il Napoli forse perse lo scudetto proprio a Firenze. Tripletta di Simeone. Tanta roba. Il Cholito ha attraversato un momento non facile. Ma anche quando non segnava non ha mai smesso di lavorare per la squadra. Questo è il marchio di fabbrica dei grandi giocatori. Il Napoli mi piace. Gioca un calcio divertente. Non butta mai via la palla”. Allan è il suo giocatore preferito nel Napoli?Ma non dimentichiamo Insigne, Callejon, Mertens. Potrei elencare altri nomi. Il Napoli ha i valori per vincere lo scudetto”. Vertice basso o mezz’ala? “Io gioco dove vuole Pioli. E devo migliorare in entrambe le posizioni. Io lavoro per cercare di alzare il mio livello”.

13
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
xxxxx
Ospite
xxxxx

Il Napoli (squadra da ottavo-non posto) da ormai 5 anni sta vincendo partite grazie a quegli uomini che stavano al bordo campo del san paolo a fissare i giocatori, di cui adesso non sappiamo piu niente…….non se ne parla più, ma resta difficile pensare che siano spariti da un gionro all’altro senza che nessuno abbia sollevato la questione. Per ogni partita, si dice nei corridoi, comprano o ricattano due o tre giocatori dell’altra squadra con foto o filmati osè….Allora succede Higuain fa il record di gol,,,,,va via lui e Mertens comincia a segnare a valanga (in nazionale belga non gli… Leggi altro »

Mariano
Ospite
Mariano

Tso, e anche in fretta

cris sempre viola
Ospite
cris sempre viola

Servivano ancor di più quelli con l’Udinese …………………. se non si fanno ii punti facili come si può pensare di vincere con le corazzate!!

Berto compagno di scuola
Ospite
Berto compagno di scuola

Speriamo in un pareggino che allungherebbe la triste serie e massima attenzione a Bologna ed Empoli.
“Questo di tanta speme oggi ci resta” direbbe il poeta

franco antonelli
Ospite
franco antonelli

C’è un solo gioco: catenacciaro e contropiede.

Viola Carminio
Ospite
Viola Carminio

il 7 a 1 ha tracciato la strada… negli spazi vuoti siamo devastanti. Dato che tutti gli allenatori avversari si saranno stropicciati gli occhi a vedere la Roma fatta a coriandoli, probabilmente staranno nel futuro molto accorti. Forse Pioli dovrebbe trovare la contromossa, a costo dii rinunciare ad interi capitoli del suo Bu sci do, perché abbiamo un’arma letale e, se bene attivata, è devastante, proprio perchè senza difesa quando è già in atto…. Pioli forse dovrebbe scegliere se continuare con una serie infinita di pareggi o tentare molte vittorie al costo di possibili sconfitte. Capperi, il Parma, che non… Leggi altro »

Mah...
Tifoso
Mah

Col napoli ci sta di perdere, i 3 punti andavano fatti contro squadre ben inferiori…

paolo re
Ospite
paolo re

Questo si chiama buttarsi avanti per dare giustificazione ad un eventuale insuccesso

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Nel ns campionato, Juve a parte, ci sono un paio di squadre su tutte le altre. Le restanti, infatti, sono molto simili come livello e le vittorie sono spesso frutto di prodezze singoli o errori madornali di qualche giocatore.Lo deduco dai tanti pareggi, da quanto accaduto ieri all’Empoli, dalla partita Bologna-Inter ecc.ecc. Quindi, x i motivi sopra esposti, noi possiamo battere anche la Roma se tutto fila nel verso giusto, ma se partite facili non ci sono più, ancora più difficile sarà battere il Napoli ché di fatto la più accreditata a insidiare la Juve. Un pareggio sarebbe oro colato,… Leggi altro »

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

ci servono 3 punti, ma sarà grassa farne uno.

claudio.df70
Ospite
claudio.df70

speriamo che il 7 a 1 contro la roma non rovini il campionato della fiorentina.
QUesti si sono montati la testa.

Aliush
Ospite
Aliush

Concordo. Da una parte sarebbe stato meglio vincere tipo un 2-1 risicato, passavi comunque il turno e tenevi la guardia alta. D’altra parte affronti una squadra rabbiosa che darà il massimo, specialmente adesso che i gobbi traballano.

Treccani
Tifoso
Treccani

Sì come no…

Articolo precedenteProgramma di oggi: allenamento e conferenza stampa di vigilia di Stefano Pioli
Articolo successivoPrevendita ok. Per ora 27mila spettatori per Fiorentina-Napoli. Obiettivo 30mila
CONDIVIDI