Veretout in campo tra un mese: salterà Chievo e Udinese. Caprari ci sarà con i viola

2



Con il rinvio di Sampdoria-Fiorentina ‘slittano’ anche le squalifiche.

Non salterà la sfida contro la Sampdoria, Jordan Veretout. Il centrocampista francese deve scontare ancora due giornate di squalifica dallo scorso campionato, ma non sarà indisponibile contro i blucerchiati. Il rinvio di Sampdoria-Fiorentina al 19 settembre ha infatti fattoslittare‘ le squalifiche alle prime gare ufficiali in calendario: Veretout, così, salterà le due gare interne contro Chievo e Udinese, e tornerà a disposizione il 16 settembre a Napoli (dopo la sosta per le Nazionali). Ancora un mese, quindi, per l’esordio ufficiale di Veretout nella nuova stagione.

Ci sarà contro la Fiorentina, allo stesso modo, Gianluca Caprari. L’attaccante della Samp deve scontare un turno di squalifica ma, per il solito motivo di Veretout, non salterà la sfida contro i viola, bensì la partita in trasferta a Udine, primo impegno di campionato per la squadra di Giampaolo.