Veretout: “Roma? Mia priorità era una grande squadra italiana. Penso spesso ad Astori”

50



L’ex centrocampista gigliato: “A Firenze quando sono arrivato nessuno mi conosceva, quando sono andato via i tifosi erano dispiaciuti”

Jordan Veretout, ex centrocampista della Fiorentina oggi in forza alla Roma, ha rilasciato un’intervista alla rivista France Football. Queste le sue dichiarazioni: “L’arrivo alla Roma? La mia priorità era trasferirmi in una grande squadra italiana. Mi sono preso il mio tempo, poi mi sono affidato alle sensazioniFonseca mi ha telefonato per parlarmi della sua visione di calcio e di come voleva che evolvessi. Ha guardato quasi tutte le mie partite e mi ha descritto come ho giocato. Mi è sembrato molto interessato. Mi voleva, poi sta a me guadagnarmi il posto sul campo e questo è quello che provo a fare tutti i giorni.Sulla carta sostituisco una leggenda come De Rossi, ma non posso paragonarmi a lui. In estate potevo tornare anche in Francia, ma insieme a mia moglie abbiamo deciso di rimanere“.

“Astori? Non avevo mai vissuto eventi simili nella mia vita privata. Ci penso ancora molto spesso. Davide, in modo assurdo, è morto nel sonno il giorno di una partita fuori. Era un grande capitano, mi aveva aiutato a integrarmi bene con la Fiorentina. Firenze? Al mio arrivo nessuno mi conosceva, quando sono andato via invece i tifosi erano dispiaciuti”.

50
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Gaesill A
Ospite
Gaesill A

Non mi pare che ci hai guadagnato molto se vediamo il palmares delle due squadre.
Comunque lascia stare la Fiorentina e lascia stare il povero Astori

fiorentinomarchigiano
Ospite
fiorentinomarchigiano

il guaio è che tutti ma proprio tutti possono permettersi di parlare. un po di buonsenso jordan…..almeno non rilasciare dichiarazioni!

ALESSANDRO
Ospite
ALESSANDRO

Sei solo un infame, e non sei degno di pensare al nostro capitano. Pensa alla tua Roma mezzo uomo

AlessandrodaVada
Tifoso
AlessandrodaVada

Peccato che a Firenze hai smesso volontariamente di giocare sei mesi prima.
Semi-professionista.

Andrea67
Ospite
Andrea67

Caro Jordan,sono molto felice del tuo trasferimento, In bocca alla lupa e ti auguro di ripercorrere nei minimi particolari la splendida carriera calcistica e piena di trofei vinti come quella di Riccardo Tontolivo dopo che ha lasciato la FIORENTINA!!!

Marco 1965 Curva Fiesole Fiorentino DOCG
Ospite
Marco 1965 Curva Fiesole Fiorentino DOCG

MA PENSA TE … NOI INVECE A TE UN CI SI PENSA PROPRIO PER NIENTE …. VAIA MERCENARIO .. !!! LA FIESOLE T’ASPETTA A BRACCIA APERTE !!!! UN VEDE L’ORA …

berlioz
Ospite
berlioz

L’ alcool fa brutti scherzi…

Mau 46
Ospite
Mau 46

Ma che storia racconta ???!!!??? Questo vive in un altro mondo.

Alex
Ospite
Alex

Bravo, stai a perdere a Roma

Mauri
Ospite
Mauri

Passato senza lasciare il segno….goditi la “grande squadra”, mercenario…..bye bye!

Gangia81
Ospite
Gangia81

Questo pensa a Astori…. s’è visto quanto eri attaccato alla sua squadra quando hai smesso di giocare a Dicembre!

Ezio Sella
Ospite
Ezio Sella

I mezzi uomini non possono essere rimpianti.

macis
Ospite
macis

Cioè, questo è passato dalla Fiorentina alla Roma e c’ha pure da parlare!??!? ahuhauah

fabio
Ospite
fabio

Questo è di fuori come un terrazzo

Eddy
Ospite
Eddy

Dispiaciuti? ahahahaha

Schweizviola
Ospite
Schweizviola

Ma ancora si parla di questo qui?????

Purplerain73
Tifoso
purplerain73

secondo me però come panchinaro al posto di cristoforo sarebbe stato meglio lui… comunque arriveranno giocatori migliori, e uno già lo abbiamo!!

David
Ospite
David

Ma vaffanvincere una Champions

David
Ospite
David

Ma vaaffanvincere una Champions

Nicodemo
Ospite
Nicodemo

Nessuno ti rimpiange grazie a te abbiamo castrovillari. Non sei un lider ma un terza scelta le panchine ti faranno bene e riflettere se pensi che ai lasciato un segno ti sbagli panchinaro

Francesco D'Elia
Ospite
Francesco D'Elia

Leader.

Ummipareilvero
Ospite
Ummipareilvero

Dipende, se lo si vuole dire alla cubana si scrive “lìder”.

Gangia81
Ospite
Gangia81

B*tch please.

Marco Latina
Ospite
Marco Latina

Castrovillari?!??!?!?!

Nuvola
Ospite
Nuvola

Si però tu studia caro Nicodemo scrivi quasi come un analfabeta
Castrovilli no Castrovillari
Leader no lider
Hai lasciato no ai lasciato

Francesco (Lode a te Dino Pagliari)
Ospite
Francesco (Lode a te Dino Pagliari)

mercenario, come i più. Solo fischi per te.

Pratomagno Viola
Ospite
Pratomagno Viola

Vedrai quanto vincerai in cotesta grande squadra.

Fantasma
Tifoso
Fantasma

…bazzina a fine campionato scorso, ha inanellato una serie di prestazioni indecorose, che sembravano tanto un messaggio alla società…per non parlare delle dichiarazioni del suo agente..,

SKARAKKIO
Ospite
SKARAKKIO

Dai, Jordan, il salto indietro che hai fatto passando dalla Fiore alla Roma è evidente: il palmares internazionale (il più prestigioso) della Viola, con 4 finali europee, 3 semifinali e una Coppa delle Coppe è chiaramente superiore alle 3 finali, 2 semifinali e una misconosciuta Coppa delle Fiere dei gialli zozzi. In poche parole, sei passato dalla squadra più gloriosa a quella meno. E con l’arrivo di Roccone, qui ci alleneremo nel centro sportivo più grande e bello di Italia, al cui confronto Trigoria parrà il giardinetto frontale di mia zia. E riguardo al nuovo ipotetico proprietario americano della Toyota,… Leggi altro »

woyzeck
Ospite
woyzeck

Tra qualche anno se ne riparla, vediamo quale sarà la grande squadra…. #montolivo2

Gio
Ospite
Gio

Un’esperienza che racconterai ai nipoti e la leggenda si tramanderà nei secoli.

Unus
Ospite
Unus

Tranquillo garcon che ti montolivizzerai quanto prima, auguri….

paolo
Ospite
paolo

Veretout è un genio incompreso, è andato alla roma credendo di giocare in champions.

Aliush
Ospite
Aliush

Geniale. E poi rischia di uscire in Coppa del Nonno in un girone con Basaksehir e Wolfsberger, due corazzate che tutto il mondo teme.

stoccalmodastoccolma
Ospite
stoccalmodastoccolma

a te non pensa nessuno bu.o

Domenico, Roma
Ospite
Domenico, Roma

Ma guarda un po’… anche lui pensa spesso ad Astori. Adesso di chi è il turno?

The globe theatre
Ospite
The globe theatre

Grande e soprattutto vincente.

Daniele
Ospite
Daniele

Dispiaciuti di aver avuto un simile mercenario in squadra.. per me non vali un Donadel!

Ummipareilvero
Ospite
Ummipareilvero

Ma stai scherzando? Donadel un paio di convocazioni in Nazionale le ha avute dopo essere stato un pilastro dell’U21..la Nazionale francese non sa nemmeno chi sia Veretout

Matteo
Ospite
Matteo

Non cercare di prenderci per i fondelli stai parlando a persone non meno intelligenti di te la tua priorità era una squadra che ti desse più soldi, fosse anche il Catanzaro con tutto il rispetto per gli amici calabresi!

Paolo_54
Tifoso
paolo_54

dispiaciuti che non te ne eri andato prima. Mercenario e indolente come pochi. i Cecchi direbbe: medaglina e via.
vaia,vaia

Francesco (Lode a te Dino Pagliari)
Ospite
Francesco (Lode a te Dino Pagliari)

ribattezzato i’ Ciuffi…

Ummipareilvero
Ospite
Ummipareilvero

SU.A

fabri
Ospite
fabri

Grazie a quel simpaticone di Veretout per averci definito una piccola squadra

Senzapaura
Tifoso
Senzapaura

Non è detto che la “grande squadra” regga

Marco viareggino
Ospite
Marco viareggino

Se sotto pressione mi pare abbia la tendenza a perdere la testa. Pericolo anche se utile.

Leonardo
Ospite
Leonardo

Buon giocatore, dinamico e di buona intensità, adatto ad una squadra che punta all’europa league ma non di più, comunque, almeno per quest’anno, avrebbe fatto comodo.

AntoNiche
Ospite
AntoNiche

Varetout sei un piccolo uomo.
Smettila di nominare Firenze, la Fiorentina e i giocatori che di questa squadra sono onore e gloria..

Potini
Tifoso
potini

“La mia priorità era trasferirmi in una grande squadra italiana”. Poi cosa è andato storto, Jordan?

SKARAKKIO
Ospite
SKARAKKIO

Ti quoto, fratello…! Ah ah ah

Articolo precedenteUltimo mini-ciclo del 2019: 6 partite e finale tosto per chiarire quanto vale questa Fiorentina. Poi il mercato
Articolo successivoToni: “Vedo difficile l’arrivo di Verre a Firenze. Ribery già punto di riferimento”
CONDIVIDI