Verona-Fio, le squadre a confronto: dietro male. Hellas squadra che ha tirato di meno

16



Hellas e Fiorentina si trovano di fronte alla terza giornata con rispettivamente 1 e 0 punti in classifica. Per i viola sconfitte contro Inter fuori 3-0, e Sampdoria in casa 1-2. Per i gialloblu ko interno col Napoli 1-3 e pareggio 0-0 a Crotone. Con 5 gol al passivo la Fiorentina è insieme a Cagliari e Udinese momentaneamente la peggior difesa del campionato. Peggio degli scaligeri e dei viola ci sono solamente Sassuolo e Crotone alla voce gol segnati, ancora fermi a 0. L’unico gol dei veronesi lo ha segnato Pazzini su rigore. Per i viola, invece, Badelj.

La Fiorentina, tuttavia, è la seconda squadra in assoluto per tiri totali: 30, seconda sola alla Lazio. Dato che diventa il secondo assoluto per tiri nello specchio con 18, dietro solo alla Juve, e sesto assoluto per tiri fuori dallo specchio con 12. Il Verona, invece, di tiri totali ne ha scagliati 18, quartultimo dato del campionato, che diventa il peggiore in assoluto della Serie A con solo 5 tiri nello specchio. 13, invece, quelli che non hanno inquadrato la porta per il quinto dato assoluto.

Molto corale la manovra offensiva viola, che con 10 assist tentati è seconda assoluta in Serie A. Tuttavia, solamente 1 è andato a buon fine. Malissimo il Verona, che a referto ha messo solo 1 tentativo di assist, peggior dato della Serie A. 28 i cross totali della squadra di Pioli, dato intermedio del campionato. Male l’Hellas, con solamente 15 totali. Di meno dei gialloblu ne ha fatti solo il Crotone.

106 e 107 i km percorsi dalle due squadre di media, con un km in più in favore dei viola. Nicolas, portiere del Verona, è colui che ha effettuato insieme a Puggioni più parate di queste prime due giornate di Serie A, con 14.

Sul fronte dei singoli, Thereau è il miglior marcatore delle due formazioni con due centri. Anche se l’ex Udinese li ha messi a segno con la maglia bianconera. Ferrari del Verona è in assoluto il giocatore che ha recuperato più palloni in campionato con 15, con Buchel nella top ten a 10. Gil Dias e Chiesa, invece, sono nella top ten per tentativi a rete, con 5 conclusioni. Tuttavia entrambi sono ancora fermi a 0 gol.

Vincere contro questo Verona non sarà facile, ma neanche impossibile. Sicuramente alla portata della Fiorentina.

16
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Bibit
Tifoso
Member

Per questo avevano preso Cassano!

LEMAC
Ospite
LEMAC

Il problema maggiore al momento per noi, oltre alla difesa, è il centrocampo, senza idee, senza collegamenti fra i reparti e assoluta mancanza di interdizione. Nelle prime due gare i palloni persi nella zona centrale sono stati troppi, Pioli dovrà lavorare molto e soprattutto trovare gli uomini giusti per creare l’argine di cui necessita la difesa. Attaccare ma anche difendere, se nn crea questo sincronismo avrà ancora problemi

Giugulare
Tifoso
Active Member

Penso che sarà dura, ma possiamo riuscire a portare a casa un risultato positivo. D’altra parte sarà un anno di transizione, molti elementi non saranno neanche adatti alla serie A, ma mi aspetto che a un certo punto Pioli riesca a far fare alla squadra il suo gioco, e portarci a finire il campionato in modo dignitoso. Forza Viola!

Aliush
Ospite
Aliush

Dipende da che concetto hai di “dignitoso”

1_cliente
Tifoso
1_cliente

Un bello scontro-salvezza è quel che ci vuole per cominciare un bell’autunno di ***da

Biba
Ospite
Biba

Una partita fra poeri….

MassimodiPortaalPrato
Tifoso
MassimodiPortaalPrato

assist tentato ? mi piacerebbe conoscere il criterio con cui hanno calcolato questa statistica.

ALGORITMO
Ospite
ALGORITMO

FILOTTO

VIOLA DELUSO
Ospite
VIOLA DELUSO

dai che inizia la rincorsa..

quest’anno ci divertiamo…

si ruzza
Ospite
si ruzza

Forza ragazzi! Smuoviamo questa classifica!

Renato Bo
Ospite
Renato Bo

Non è la stessa cosa se si cambia squadra!
La Fiorentina non mette in condizione agli attaccanti di segnare!

Nello
Ospite
Nello

Un appello per la redazione. Anche visto che questa settimana, a quanto pare, potrei sbagliarmi, non avete ancora cambiato il sito, suggerisco di mettere i secondi nel countdown per le partite, secondo me fondamentale. Un conto alla rovescia senza secondi non può definirsi tale e neanche avvicinarsi ad esserlo. Vi seguo da una decina d’anni abbondante e mai, mai come in questo momento sento che la terra mancarmi sotto i piedi. Spero che questo accorato appello possa esser preso da Voi e da altri utenti in seria considerazione. Un caro saluto.

Francoviola
Tifoso
Francoviola

Per noi qualunque soluzione Pioli voglia adottare va bene purché si passi al centrocampo a tre.

Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

Ma tanto la Fiorentina ha sempre avuto una tradizione nel riportare in vita squadre che non vincono mai…figuriamoci quest’anno con la situazione che c’è…inoltre c’è pure la “maledizione di Corvino” in pratica quando si trova qualcuno che ha ceduto lui,ci segna quasi sempre,chi non ci crede può controllare le partite da quando Panzaleo ha iniziato con le cessioni in pratica da sempre…

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

tirare meno fa bene

Nello
Ospite
Nello

che gran battuta, che classe! che charme! le hai finite le medie?

Articolo precedenteA Verona Pioli cerca i primi punti, un’altra sconfitta farebbe crescere i dubbi
Articolo successivoPioli: “Sosta positiva, Thereau può giocare. Saponara-Eysseric out. I Della Valle…”
CONDIVIDI