Verona-Fiorentina, le squadre a confronto: bunker Hellas. Viola male nei primi tempi

1



Le statistiche tecniche e tattiche e dei singoli della gara che si giocherà domenica al Bentegodi tra Verona e Fiorentina valida per la tredicesima giornata di Serie A

Fiorentina e Verona si affrontano al Bentegodi con rispettivamente 16 e 15 punti in classifica. Vittorie contro Sassuolo, Udinese, Samp e Milan per la Fiorentina, pareggi con Parma, Brescia, Juve e Atalanta, ko con Cagliari, Lazio, Genoa e Napoli. Il Verona ha vinto fin qui Brescia, Sampdoria, Parma e Lecce. Pareggi con Bologna, Udinese, Cagliari, ko con Inter, Sassuolo, Napoli, Juve e Milan.

FASE OFFENSIVA E SINGOLI Con 18 gol segnati la squadra di Montella è il 9° attacco del campionato. 10 quelli siglati dal Verona, 4° peggior attacco della Serie A. Ha creato e sprecato molto la formazione di Montella, che con 133 tiri è 8° assoluta per tentativi a rete, di cui 71 in porta e 62 fuori dallo specchio. Il Verona è terzultimo assoluto per tiri, con 98 tentativi totali, di cui 52 nello specchio e 46 fuori. Chiesa è il quarto calciatore per tiri in A, 31, con tuttavia 2 soli gol all’attivo.

12 gli assist per la viola, 7° dato assoluto, 4 per il Verona, ultimo dato della Serie A.  Sul fronte dei cross, la Fiorentina è quartultima in Serie A. Il Verona, invece, è 7° assoluto per traversoni. La Fiorentina, con 5 gol di testa è prima assoluta in Serie A assieme a Cagliari e Inter. Pulgar è il viola che ha segnato di più con 3 gol, ma sarà out a Verona, assieme a Milenkovic e Castrovilli anche lui out. Veloso e Pessina sono i bomber dei gialloblu con 2 centri.

Nella classifica di coloro che hanno messo a referto più dribbling riusciti di tutti al 2° posto c’è Castrovilli, assente a Verona. Amrabat è sesto assoluto. Dalbert è a 3 assist, migliore dei suoi, Chiesa è a 2, come Ribery, Castrovilli e Pulgar. Veloso è il migliore dei gialloblu con 2.

FASE DIFENSIVA E SINGOLI Con 19 gol subiti la Fiorentina è la 14° difesa del campionato. Il Verona ne ha presi 11, 2° miglior difesa della Serie A. In casa il Verona ha il quarto peggior attacco del campionato con sole 5 reti segnate, ma anche la miglior difesa del torneo con soli 4 gol al passivo. La squadra di Montella è la quarta peggior difesa del campionato in trasferta.

Pezzella è 9° assoluto per palloni recuperati, 153. Nella top 15 anche Milenkovic con 152. Rrhamani è il secondo assoluto in Serie A con 170 recuperi. Pulgar è il calciatore tra viola e gialloblu che ha percorso più km di tutti di media, 11,7. Faraoni arriva a 11.1, nella top ten. La Fiorentina è 8° per distanza coperta, con 107.5 km. Il Verona corre di più, con 108.2 km è 5°.

STATISTICHE La Fiorentina ha subito 9 gol nei primi tempi, mentre ne ha presi 10 nelle riprese, col 26% dei gol subiti totali rimediati negli ultimi 15’ di gara. Molto meglio nei secondi tempi la squadra viola alla voce gol segnati, visto che nelle riprese ha siglato 13 gol contro i 5 segnati nei primi tempi. Sul fronte del possesso palla la Fiorentina arriva a 26’45’’. Il Verona arriva appena a 21’8’’ di media. Nelle ultime 5 gare di campionato gli scaligeri hanno fatto un punto in più dei viola, 6 a 5.

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
claudio
Ospite
claudio

La fiorentina gioca senza 4 titolari, e sappiamo bene quanto poco valgano le riserve.
Speriamo bene.

P.s. se il primo tempo la fiorentina fa male, vuol dire che Montella non sa preparare la partita.
io no sono contro Montella, anzi almeno la fiorenitina oggi esprime un gioco, spesso piacevole, ma questo è un fatto.

Articolo precedenteSoprintendente Pessina: “Franchi? A breve arriveremo a procedura di vincolo”
Articolo successivoIl blog di Ludwigzaller – Origine del mondo
CONDIVIDI