Verona, Pecchia non scioglie il dubbio sul grande ex. Pazzini in campo o in panchina?

1



Gilardino e Pazzini

«Abbiamo bisogno del miglior Pazzini per centrare il nostro obiettivo», spiega Pecchia in conferenza stampa. «Però, devo inserirlo in un contesto che possa farlo rendere al meglio. Il fatto che l’abbia fatto entrare solamente nel secondo tempo a Crotone, non significa che non volessi vincere la partita. Anzi. Giampaolo è a disposizione, ha lavorato molto bene e credo che potrà essere della gara». Di fronte, una Fiorentina radicalmente rinnovata ma ancora senza punti. «Vero», prosegue l’allenatore, «ma gli è rimasta la stessa impronta di gioco dello scorso anno. Sarà tosta», riporta l’Arena.