Verratti: “Assurdo che un giocatore valga 100 milioni”

4



Dal ritiro della Nazionale Italiana a Coverciano, Marco Verratti ha risposto alle domande dei giornalisti, focalizzandosi anche sulla sua presunta valutazione di 100 milioni: ” Dicono che valgo 100 milioni di euro? Credo che nessun giocatore dovrebbe valere tanto, è una cifra spropositata per tutti, figurarsi per me che sono partito dal nulla.  Sono cifre spropositate per chi fa di mestiere il calciatore. Penso a Pogba che con quella quotazione deve sempre dimostrare di risolvere le gare da solo. Non è una cosa normale, e io non mi sento di valere certe cifre”.

CONDIVIDI

4
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Nardo
Ospite
Nardo

Simone ma cosa stai dicendo? Ti ci manderei a te in Corea. Il calcio ha perso il contatto con la realtà.

Simone
Ospite
Simone

Verratti sbagli di grosso. Te vali 100 milioni perché questo ė il valore di mercato .E sbagli pure nel dire che chi vale 100 milioni deve risolvere le partite da solo. Quelli attualmente valgono 3 o 400 milioni. Se non ti garba, puoi sempre decidere di vivere in Corea del Nord o sperare che torni una dittatura fascista che imponga limiti al libero mercato

brigante78
Ospite
brigante78

Ma che minchia dici?!

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

giuste considerazioni che sarebbero superate fissando da parte della fifa e dell’uefa un tetto massimo di valutazione dei giocatori ( ipotiziamo 50 milioni) e un non meno importante tetto ingaggi ( 4 milioni) sarebbe un modo per salvare molte societa’ dalla bancarotta e rendere il fenomeno calcio piu’ gestibile e meno appetibile per tutti quei terzi e quarti aprofittatori che oggi lucrano a mani basse sul pallone.

Articolo precedenteUnder 20, l’Italia di Federico Chiesa battuta dalla Germania
Articolo successivoBirindelli: “Sousa ha ritrovato entusiasmo, non mi è piaciuto come è stato trattato Pasqual”