Verso il Chievo: tanti ex e anche un fiorentino che non ha mai vestito la maglia viola

7



Quella della prossima giornata sarà una partita speciale per tanti giocatori del Chievo, che hanno vestito la maglia viola in passato. A cominciare dall’ex capitano della Fiorentina, Dario Dainelli e al suo storico compagno di reparto Alessandro Gamberini. I due insieme annoverano più di 330 presenze con i gigliati. Passando poi per le corsie esterne dove Nenad Tomovic, rappresenta il giocatore che in modo più recente ha vestito la casacca viola, con 126 presenze nelle ultime 6 stagioni. Sulla fascia opposta, ecco un altro ex, Massimo Gobbi. Per il terzino mancino classe 1980, 81 presenze conditi da 2 gol, uno dei quali segnato alla Juventus, nello storico 2-3 in cui segnarono Osvaldo e Papa Waigo. Nella rosa dei Mussi volanti è presente anche Andrea Seculin, portiere classe 1990, attualmente vice di Sorrentino, che con la maglia della prima squadra della Fiorentina non ha mai esordito, ma con cui ha vinto a livello di Primavera una Coppa Italia nella stagione 2010-2011. Nella compagine allenata da Stefano Pioli invece, è presente Cristiano Biraghi, che però non è sicuro di partecipare alla prossima gara, a causa dell’infortunio patito nell’ultima di campionato contro l’Atalanta. Ci sarà invece il francese Cyril Thereau, che a Verona ha vissuto la sua prima esperienza in Serie A, giocandoci dal 2010 al 2014, con 126 presenze e 26 reti. C’è poi chi la maglia della Fiorentina non l’ha mai indossata, ma che di fatto ha tirato i primi calci proprio a Firenze o nei suoi dintorni. Stiamo parlando di Mattia Bani, difensore centrale classe 1993, che partendo dalle giovanili dell’Audax Rufina, ha intrapreso la sua lunga gavetta con le maglie di Pontassieve, Figline, Fortis Juventus, Genoa, Reggiana e Pro Vercelli, che lo hanno portato finalmente ad approdare in Serie A con la maglia dei clivensi, dove ha debuttato nella gara di Coppa Italia contro l’Ascoli lo scorso Agosto. Per lui l’unico precedente contro la Fiorentina risale ad un’amichevole disputata nel ritiro di San Piero a Sieve del 2010, quando vestiva la maglia della Fortis Juventus. Chissà che domenica il destino insieme a Maran, non gli riservi l’opportunità di debuttare in Serie A e di farlo contro la squadra della sua città.

7
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Tifosissimo
Member
tifosissimo

triste, molto triste, ma questa è ormai la nostra dimensione.
non voglio nemmeno pensare a cosa succederebbe se
rimediassimo una bella scoppola a Verona, sponda “mussi volanti”.

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Il Chievo è una delle squadre più fisiche del campionato, non è facile vincere a Verona. So solo che la vittoria ci porterebbe a pensare la Fiorentina fuori dal gruppo candidato alla serie B, poi il resto si vedrà! FV

Ponzio
Tifoso
ponzio

A cagliari Tomovic è stato fra i migliori in campo… stava persino per segnare

Hamrin56
Tifoso
hamrin 56

Tomovic, Dainelli, Gamberini: difesa da incubo !!!

Mastiaccio
Ospite
Mastiaccio

Difesa a quattro: Tomovic, Gamberini, Dainelli, Gobbi… Magari con Seculin in porta….

IrBudelloDiToPa
Tifoso
Active Member

è capace che se gioca, tomovic che normalmente un gol all’anno lo fa, se lo spari proprio contro di noi. O magari ci regala un paio di cappelle delle sue.

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

Tomovic regalaci una gioia !!!!… compro vecchie maglie Fiorentina e non, contattami ad [email protected]

Articolo precedenteSerata di Champions: in campo il Napoli. Spicca Dortmund-Real. Il programma
Articolo successivoLa Primavera viola in posa al Franchi per la foto ufficiale (FOTO)
CONDIVIDI