Verso l’Inter: per Pioli un ballottaggio in attacco e uno in difesa

4



Le ultime di formazione in vista della sfida di domenica con l’Inter, pensando anche ai successivi due impegni ravvicinati

Secondo quanto riportato da Radio Bruno, due sono i ballottaggi di formazione in vista della sfida di Serie A di domenica contro l’Inter.

Il primo è quello in attacco tra Muriel e Simeone, anche se le parole di mister Pioli in conferenza stampa sembrano indirizzare verso la conferma del colombiano da titolare nelle prossime due uscite con Inter e Atalanta, per poi magari utilizzare un turnover più sostanzioso nella sfida con la Lazio. L’altro ballottaggio riguarda la fascia destra di difesa, con Ceccerini e Laurini in lotta per una maglia da titolare.

Per il resto, solita formazione che è scesa in campo con la Spal: confermato il centrocampo con Edimilson vertice basso e Veretout e Benassi mezze ali. Gerson agirà alle spalle di Chiesa e dell’altro attaccante (come si è detto, Muriel è in vantaggio). Tolto il ballottaggio sulla destra, a completare il reparto difensivo saranno Milenkovic, Hugo e Biraghi. In porta Lafont.

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Mauro
Ospite
Mauro

Uscire dalla difesa con il palleggio è il pericolo più grande per questa Fiorentina come quella a centrocampo di aspettare l’uomo addosso prima di passare la palla

franco 1949
Ospite
franco 1949

E dai con i dubbi!!!!!!!!!!!! Per quanto riguarda l’attacco non riesco a capire perché ci sia un dubbio. Muriel dal primo minuto e poi il pupillo Simeone………..per il momento ha funzionato Perché Signor Pioli non lo vuol vedere????? Pensi alla difesa che anche in questo caso non vedo dubbi, prima Ceccarini e poi Laurini o viceversa. Forza VIOLA

Francesco
Ospite
Francesco

Purtroppo la difesa attuale ha dimostrato carenze e limitazioni tecniche da categoria molto inferiore e presumo che anche contro l’Inter saranno problemi.speriamo bene!!!

roberto
Ospite
roberto

Ce la facciamo
mangiamoci anche l’Inter

Articolo precedenteCorvino inibito dalla Procura federale per 2 mesi, multata la Fiorentina
Articolo successivoSerie A, le formazioni di Milan-Empoli: solo un ‘viola’ in campo
CONDIVIDI