Verso il Sassuolo: Laurini e Milenkovic dal 1’. In porta ancora Dragowski

4



Si va verso il 4-3-2-1 o 4-3-1-2 in casa viola per la sfida al  Sassuolo di Beppe Iachini. Senza Sportiello in porta e Pezzella in difesa, toccherà ancora a Dragowski difendere i pali della Fiorentina, con una prova a dir poco insufficiente da riscattare prontamente. In difesa tornerà Laurini dal 1’ a destra, con Biraghi a sinistra. Nel mezzo spazio a Milenkovic visto che l’argentino ex Betis è squalificato, con al suo fianco Hugo. In mediana torna Benassi dall’inizio con Dabo e Veretout. Davanti di nuovo Saponara dal 1’, con Chiesa, a sostegno o comunque al fianco di Simeone. Così scrive il Corriere Dello Sport.

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Momo
Tifoso
momo

Scelte obbligate in partenza direi. Milenkovic al centro sarà nella sua posizione naturale.
Per il portiere credo che quella di domenica sia stata solo una parentesi negativa, teniamo presente che è molto giovane, farà bene secondo me.

Mario Z
Ospite
Mario Z

No per favore metta Cerofolini, anche se è giovani ma gioca sempre nella primavera, drago e sempre in panchina, mi dispiace per lui ma dopo una batosta come contro la Lazio il suo morale ……….
Diaz lo faccia riposare …………..

Luvys
Tifoso
luvys

Dragowski un nome una garanzia (di perdere)

tostotosco
Ospite
tostotosco

pirla

Articolo precedenteLa fascia di capitano passa a Saponara. E’ il quarto leader della stagione viola
Articolo successivoIl bivio di Dragowski: sbocciare o lasciare. Ancora titolare contro il Sassuolo
CONDIVIDI