Vieri: “La Juve è forte, ma la Fiorentina gioca bene. Rossi? Che sfortuna…”

    0



    VieriIntervenuto a Radio Sportiva, Bobo Vieri, doppio ex di Fiorentina e Juventus, ha parlato della sfida tra viola e bianconeri: “La Juve è forte, sarà una bella gara: la Fiorentina gioca bene, ha fame ed è indemoniata quando gioca, è fondamentale. Ma a Torino è difficile, per tutti. Calcoli tra campionato e coppa? Non esiste, le squadre importanti giocano sempre per vincere. Giuseppe Rossi? Purtroppo nello sport è così, ci sono contatti, uno deve essere fortunato, lui si è già operato due volte, stava facendo alla grande e si ritrova a ripartire da capo. Da quello che so forse ce la fa, è stato sfortunato, gli auguro tutto il bene del mondo. Il mio più grosso rimpianto è il terzo mondiale mancato, ti resta addosso. Ero felice quando abbiamo vinto, sono italiano, ma mi dispiaceva perché non c´ero e dovevo esserci. Fa parte del gioco, sono stato fortunato io a fare il lavoro più bello del mondo”.