Vigilia tesa in casa viola. Cognigni parla di traguardi importanti, ma per centrarli l’unità non basta

69



Vigilia tesa in casa Fiorentina, l’Empoli invece arriva al Franchi sulle ali dell’entusiasmo. Dal mercato servono almeno due pedine da inserire nelle rotazioni dei titolari

La vigilia è di quelle delicate. La Fiorentina si approccia al derby contro l’Empoli con la paura di chi non può più sbagliare. Discorso fatto spesso, vero, ma stavolta siamo arrivati vicini ad un punto di non ritorno. Almeno per quanto riguarda le ambizioni stagionali della squadra di Pioli. Perché nessuno sembra correre particolarmente, ma perdere ancora terreno sulla concorrenza minerebbe ancora una volta classifica ed umore.

La settimana è stata quella dei buoni propositi. Non tanto perché sono iniziate cene e brindisi di Natale, quanto perché nel clan viola nessuno riesce a digerire le otto partite consecutive senza vittorie. La data del 30 settembre (quella dell’ultima vittoria contro l’Atalanta) è ormai scolpita nella testa dei giocatori, oltre che dei tifosi. Una data da cancellare, da dimenticarsi in fretta. Perché ormai non c’è più tempo né per piangersi addosso, né per rimpiangere quel che è stato.

Pioli lo sa, in settimana ha cercato di fare più lo psicologo che l’allenatore, anche se pure a livello tattico qualcosa da rivedere ci sarebbe. Il tecnico, in campo, proseguirà sulla linea tracciata fin qui. Difficile immaginare una Fiorentina schierata in modo diverso rispetto al 4-3-3, nonostante che contro l’Empoli mancheranno tre interpreti titolari come Milenkovic, Edimilson Fernandes e Veretout. Spazio a Laurini sulla destra, Norgaard a centrocampo può (per una volta) sperare, con Gerson che tornerà sulla linea dei centrocampisti (dove ha convinto solo a tratti). In attacco ballottaggio aperto tra Mirallas e Pjaca, con il belga in largo vantaggio rispetto al croato.

Sul fronte societario, il Presidente Mario Cognigni ha ribadito alla Cena di Natale di giovedì scorso che “stando uniti potremmo raggiungere traguardi importanti”. Possibile, ma è pure vero che stare uniti può non bastare. L’unità dell’ambiente (che adesso non c’è) può essere importante per sopperire (in parte) ad alcune lacune, ma se davvero l’obiettivo è quello dei “traguardi importanti”, l’impressione è che serva qualcosa in più.

Qualcosa di concreto, da mettere in campo. Nella fattispecie un centrocampista di qualità ed un attaccante. Corvino sta cercando soluzioni, Pioli si aspetta un paio di rinforzi. Niente di trascendentale (a gennaio gli affari non si fanno) ma un paio di pedine funzionali è lecito attendersele. Per il ruolo di centrocampista centrale, l’idea più praticabile porta a Viviani. La Spal lo cederebbe volentieri (è ai margini della rosa) e lui pare molto interessato alla Fiorentina. C’è da trovare la formula, ma è una pista da seguire con attenzione. In attacco i nomi sono tanti, ma alla fine si dovrebbe andare su un profilo esperto e conoscitore della Serie A. In questo senso possono rispondere all’identikit giocatori che in questo momento non hanno spazio come Sansone, Lapadula e Destro. Nomi a parte, arriverà un profilo così.

Per i “traguardi importanti” potrebbero non bastare nemmeno loro, ma almeno Pioli avrebbe un paio di pedine in più da far ruotare con i titolari. E soprattutto, con Viviani (o chi per lui) avrebbe la possibilità di liberare Veretout nel ruolo di mezzala sinistra. E con i tempi che corrono non sarebbe poco.

69
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Corto Maltese
Ospite
Corto Maltese

Traguardi importanti???????? Ahahahahahhahahahahah

Luca
Tifoso
luca

mai più con i ciabattini

violadasempre
Ospite
violadasempre

Ma gnigni è sposato?
Se si, a spregio gli vo a frullagli la moglie, anche se immagino sia un cesso tipo lui.
Ma lo fo volentieri, a spregio, appunto.

Silvano I vaia
Ospite
Silvano I vaia

I loro traguardi importanti (le plusvalenze e la riduzione dei costi) sono stati centrati in pieno!!!

Re_dei_gonzi
Tifoso
re_dei_gonzi

Il traguardo per la Juve è la coppa dei campioni, per il Frosinone è la salvezza, tra questi due estremi bisognerebbe che il commercialista con il pallottoliere spiegasse a che livello colloca i traguardi importanti a cui si riferisce altrimenti è la solita fuffa che ci hanno raccontato fin’ora per imbonire.

Giancarlo
Ospite
Giancarlo

sig. Cognigni , prenda per il sellino qualcun altro, il giochino è finito. buona serata

MAURO
Ospite
MAURO

Ma perchè non prendiamo per 6 mesi Rossi e lo mettiamo a fianco di Simeone e si passa ad un classico 4 4 2

MAURO
Ospite
MAURO

Possiamo comprare nuovi giocatori ma se non si cambia l’allenatore la musica rimane sempre la solita.
Ed i giocatori menzionati non potranno mai spostare più di tanto l’asticella in alto se continuiamo a fare un 4 3 3 con i tre davanti che non fanno mai un gol e i tre di centrocampo che giocano sempre di traverso

francesca
Ospite
francesca

non cambiano mai.solita presa per i fondelli.L’unica novità sarebbe l’addio dei DV

2z2t
Ospite
2z2t

Per lo meno questa volta non si è allargato a fare il ridicolo poeta degli ormai famosi “arcobaleni viola”.
Ieri mi avete censurato, vai a capire che noie mentali c’avrete, perchè chiedevo se esiste ancora o se fosse mai esistita una trattativa per Ismaila Sarr del Rennes, di cui avevate parlato qualche tempo addietro. Il calciatore, classe 98, ala/prima o seconda punta, sembra un profilo interessante per i numeri che ha sia in campionato che in europa league

Cosmat
Member
Cosmat

Vedete se il Sig.Cognigni facesse il suo mestiere, quello di fare il commercialista e si limitasse a svolgere un ruolo di direttore finanziario della ACF senza mettere bocca nè sull’aspetto tecnico nè su quello passionale, nè sulle strategie di comunicazione e non rivestisse il ruolo di “Presidente” nessuno direbbe niente. Ma che una persona (pur competente nel suo mestiere) che non è fiorentino, non tifa Fiorentina, non è competente di calcio, non è il proprietario, che si esprime con un linguaggio poco appropriato e con un accento inascoltabile occupi la POLTRONA DI PRESIDENTE DELLA FIORENTINA dovendo quindi rappresentare quasi 1… Leggi altro »

Giancarlo
Ospite
Giancarlo

….hai ragione, e ora ci viene anche a chiedere “armiamoci e partite”

Nonno Conno e il Santo Patronno
Ospite
Nonno Conno e il Santo Patronno

Parole sante. Con stima, il tuo Direttoro

Ruipersempre
Ospite
Ruipersempre

Di mano le cos come stanno: Società menefreghista…DS strabollito…Allenatore mediocre…Rosa qualitativamente scarsa senza riserve e incompleta…Grazie braccini…

Ammiratore anonimo di AdV
Ospite
Ammiratore anonimo di AdV

Cognigni ha fatto l unico discorso possibile in questo momento di altissima tensione. Ha stemperato i toni elargendo consigli ai clienti e tifosi come farebbe un buon padre ai propri figli. Ha approfittato del clima natalizio per riportare in casa viola un ambiente familiare e rilassato. Ha richiamato all unitá del gruppo per raggiungiere insieme grandi obiettivi. Con le dovute proporzioni, e tenendo sempre di conto delle distanze storiche che li separano, credo che Cognigni puó considerarsi a tutti gli effetti il ” Richelieu del nuovo millennio”. E dovrebbe essere per tutti noi tifosi un grande orgoglio annoverarlo tra i… Leggi altro »

Ruipersempre
Ospite
Ruipersempre

Posa il fiasco…Gnignigni ha fatto più danni della grandine…

Akire
Ospite
Akire

Ti immagino scrivere queste assurdità con il sorriso beffardo di chi prende x il culo e vabbè ci può stare ….. se di contro le pensassi, sx sarcasmo allora sarebbe un dramma!!!

Pantuffle
Tifoso
Pantuffle

Sei stato basso, io direi che cognigni è più il mahatma gandhi del conero, o il metternich italiano anche

Ostaggio dei Della Valle
Ospite
Ostaggio dei Della Valle

Guarda amico che allo stadio cerchiamo di divertirci, non lo prescrive il medico. Questi marchigiani con tutto il contorno di gnomi, elfi e nani da giardino che abbiamo visto in questi anni, hanno distrutto la nostra storia e giudicare da diversi discorsi a bischero di noi tifosi iniziano a distruggere anche il senso comune della nostra dignità di fiorentini.

Gino
Ospite
Gino

Quelli del pollice verso secondo me son quelli che i DV & Co preferiscono alla grande. Ne hanno acchiappati a migliaia come puoi vedere non riconoscono ì un carciofo da un cane da caccia……. e allora………… Cognigni e gni a sfare per tutti noi! Ce lo meritiamo alla grande uno che ci piglia per il culo cosi’ ,

Ostaggio dei Della Valle
Ospite
Ostaggio dei Della Valle

Non Immaginavo che Gnigni scrivesse sul sito con questo pseudonimo

Gabri78
Tifoso
gabri78

Assumendo che parli seriamente, hai centrato il punto: Cognigni e questa dirigenza stanno facendo la storia dell’Azienda Fiorentina, a discapito però della Squadra Fiorentina. Ti faccio una domanda: secondo te, quando in futuro ci sarà una nuova proprietà e quella attuale apparterrà ormai al passato, il tifo viola che avrà potuto vederli entrambi si ricorderà dei trofei di un VCG, nonostante le due retrocessioni e un fallimento, o di vent’anni di bilanci sani senza ambizioni dei DDV?

Biba
Ospite
Biba

Te hai perso l’ capo…

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Gente, Ammiratore è sarcastico, da almeno 2 anni, forse 3, si diverte a postare le frasi che qualsiasi leccavalle pensa dentro di se, prendendo per i fondelli!
Andate a rivedere vecchi post, e fatevi 2 risate!
Però mi dispiace che molti non riescano a cogliere l’ironia, dove è finito lo spirito Fiorentino?

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Davvero…

Ammiratore anonimo di Attila re degli Unni
Ospite
Ammiratore anonimo di Attila re degli Unni

Qui andrebbe fatto ma un pulito degli inefficaci… non basta un pullman !!!

F.R.
Ospite
F.R.

L’unico discorso sensato per Gngni, Corvino e i proprietari, in questo momento è starsene ZITTI. Se vogliono parlare lo facciano con i fatti, oppure nel salotto di casa loro. L’unico risultato che ottengono (da un bel po’ di tempo) è far incazzare ancor di più tutti quanti, anche quelli più tranquilli. Nessuno ha dimenticato la “Fucina di idee”, il “non ci faremo trovare impreparati”, l’appello “ai clienti” e tutte le altre demenzialità che ha sparato ogni volta che ha aperto bocca.

Rocco54
Ospite
Rocco54

A me icché dice Cognigni non mi fa né caldo né freddo. Io voglio sentire la voce dei DV, non del loro maggiordomo. Io parto da due certezze che sono le facce della stessa medaglia: 1a) NESSUNO vuole comprare la Fiorentina, né fiorentini ricchi e boccaloni né ricchi ma di altri posti. 2a) quindi ci sono i DV, ok (come dato di fatto), e allora li CONTESTO. Ma li contesto, non per partito preso, ma su le loro promesse. Hanno dichiarato che vogliono l’Europa, hanno sempre in bocca il “progetto”, parolina che a Firenze ormai fa rizzare i capelli anche… Leggi altro »

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Benassi fa un lavoro da alta classifica? Ah già, ogni tanto segna qualche rete, tanto basta.

Rocco54
Ospite
Rocco54

Benassi, testa di claxon, ha fatto 6 gol e siamo a 15 partite. Nessun centrocampista della serie A ha fatto meglio di lui. Prova a togliere i suoi gol e poi guarda dove si troverebbe la Fiorentina. Ma forse ….. a te la Fiorentina non interessa oppure semplicemente di calcio non ci capisci nulla.

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Rocco, l’unico neurone che ti è rimasto lo riservi ai 6 gol che ha segnato Benassi, un centrocampista? Mica ti sfiora il dubbio che un CENTROCAMPISTA sia nel gioco, faccia gioco, contrasti e poi, ciliegina sulla torta, magari segni anche? Già, ma te sei uno di quelli che per rafforzare il proprio punto di vista offende. Eh già. Spero per te che quel 54 non sia la tua data di nascita, se lo fosse sarebbe preoccupante.

Potini
Tifoso
Potini

NESSUNO vuole comprare la Fiorentina a quel prezzo completamente fuori mercato. Concetto già detto e ridetto mille volte.

Rocco54
Ospite
Rocco54

a quale prezzo? l’hanno detto a teeee? concetto di che? argomenti Potini, ci vogliono argomenti sennò stai zitto. quelli come TE credono di essere dei contestatori ma sono solo degli agitatori. i DV VANNO CONTESTATI sulle cose che hanno DETTO ma che NON hanno FATTO. continuare a dire come un disco rotto “DV via da Firenze” è solo uno sfogo che produce NULLA, PERCHE’ non ci sono COM PRA TO RI all’orizzonte. i DV vanno tirati fuori dal loro guscio, ma chi lo vuol fare? i 20.000 abbonati? La Fiesole? Lo possono fare SOLO pezzi grossi della società fiorentina, alti… Leggi altro »

francodaloNnzod
Ospite
francodaloNnzod

Quello che mi fa andare in bestia è che se avessimo vinto due partite alla nostra portata ora saremmo sesti e tutta questa gazzarrra non ci sarebbe. Sempre Viola.

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

si infatti avremmo stappato lo champagne per un bel sesto posto, il nostro scudetto!

(Di nuovo Ex) Tifoso
Ospite
(Di nuovo Ex) Tifoso

Non hai capito niente della situazione. Del resto se foste intelligenti non sareste Leccavalle.

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Infatti, se avessimo vinto due partite la situazione sarebbe ideale, proprietà attiva e interessata, DS capace e brillante, e i circa 12 scarponi della rosa sarebbero ottimi giocatori. Certo, come no.

Potini
Tifoso
Potini

Coi se vai parecchio lontano

soloperlamaglia
Ospite
soloperlamaglia

Uniti più di prima, contro di Voi, specialmente contro Lei che quando apre bocca fa solo disastri. lei sarà un ottimo Menager per le “sue” ditte ma di calcio non ci capisce niente. Comunque x per me fuori dalle ba….. Lei e i DV !!!!!

Ostaggio dei Della Valle
Ospite
Ostaggio dei Della Valle

Per risparmiare sul bilancio potremmo sostituire Gnigni con un bambolotto con un disco nella schiena e tante frasi a bischero registrate.

Fabrizio
Ospite
Fabrizio

……buffone, traguardi importanti ?

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Vittoria contro l’Atslanta? Direi più furto con scasso contro l’Atalanta.

Aliush
Ospite
Aliush

Meno male c’hanno dato quello è qualche rigore. Sennò s’era davvero in lotta per la salvezza.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Infatti.👍👍👍

marco mugello
Ospite
marco mugello

Cio che nasce male finisce peggio, antico proverbio. Come ha fatto Jachini a dare tutto quel colpo d’ala alla sua squadra? Non può avere fatto magie da alta chirurgia un un giorno solo. Ha cambiato mudulo, ha messo due punte perchè il gioco era sterile, una difesa a tre perchè penetravano centralmente, e sistemato i giocatori nelle posizioni per loro ideali. Lo poteva fare l’allenatore precedente? Sicuramente si. Non è stato fatto prima perchè l’altro allenatore non vedeva il vantaggio di questo cambiamento. Jachini si. Punto.

marco
Ospite
marco

Signori… io onestamente non so più cosa pensare. Ma cosa ha nella scatola cranica questo signor Cognigni ? Ma in quale sorta di mondo parallelo è posizionato ? Ma ha la più pallida idea di cosa sta parlando oppure, come credo, ha un dischetto … una chiavetta, con su una registrazione che gli fa dire sempre le stesse cose ? Sono allibito. Solo questo posso dire… altrimenti dovrei passare a formulare offese che non sono adeguate all’argomento ed all’importanza che il calcio deve avere per tutti noi.

Gabri78
Tifoso
gabri78

Seppur di altissimo livello, Cognigni è pur sempre un dipendente di una azienda, quindi segue la linea che chi sta sopra di lui decide. È indubbio che oltre a seguirla la condivida pure, altrimenti non sarebbe dov’è da chissà quanti anni (e non mi riferisco soltanto al comparto Fiorentina)…

si ruzza
Ospite
si ruzza

gnignigni se ne deve andare per sempre e non rimetterci più piede.

Asti_Viola
Tifoso
Asti_Viola

Per me arriva Ficini.

Aldo pistoia
Ospite
Aldo pistoia

Senti, arrivasse pure messi, se Pioli non facesse esprimere alla squadra un gioco più spregiudicato, non faremo grandi passi in avanti in classifica.

Riccardo Mugello viola
Ospite
Riccardo Mugello viola

Questo inetto come apre bocca fa danni. Noi fiorentini siamo un popolo unito! Ci potranno essere divergenze come fra tutti i normali esseri umani ma in caso di necessità siamo SEMPRE UNITI. Siete voi che siete disuniti e fuori sintonia con tutti!! Fuori dalle bal prima possibile. FV

REM
Ospite
REM

Per andare in EL non serve nessun rinforzo. Solo sbolognare Olivera e Thereau e prendere un attaccante di riserva con un pó di esperienza e fisicitá anche da serie inferiori. L’importante é che accetti di stare in panca senza rompere le P. e di giocare quando ne abbiamo bisogno.
Mandare in prestito un paio di elementi (Sottil/Diks?), portare Montiel in prima squadra e cosa fondamentale liberarsi del responsabile principe di questo piattume. Mr Pioli

Roba da matti
Ospite
Roba da matti

roba da matti..abbiamo una squadra scarsa, non arriveremo in europa league perchè la qualità è bassa..puoi chiamare anche guardiola..la sostanza non cambia..pioli non c’entra niente..lo avevamo capito ad agosto che la squadra non c’è, niente centrocampo, attacco nullo..ma come fai a dire queste cose..spero che ti paghino, se no non c’è versi..

Marce
Ospite
Marce

Che intenditore !!!!

Potini
Tifoso
Potini

Mai stato un fan di Pioli, infatti quando la TUA proprietà decise di prenderlo come yes man pensai “siamo alla frutta”. Hanno scelto loro un allenatore con poche pretese, perché quelli più ambiziosi dopo un po’ si ribellano e tu lo sai benissimo. Quindi mi domando: quando saremo al centocinquantesimo allenatore li difenderai ancora?

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Il curling REM, il curling; solo quello ti rimane da seguire.. L’ippica già sarebbe troppo per te.

REM
Ospite
REM

Se voi non condiderate da EL questa rosa siete voi che dovete darvi al curling ma forse sarebbe troppo anche quello.

Re_dei_gonzi
Tifoso
re_dei_gonzi

Solo i beoti possono pensare che questa squadra sia da EL.
REM ricomincia con l’ album delle figurine panini magari tra una decina di anni puoi dire cose più sensate

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Il curling REM, il curling.

olicchio
Ospite
olicchio

posa lo stravecchio!

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Non ho mai capito se tu scrivi per prendere per le mele oppure se davvero lo pensi. Nella prima ipotesi complimenti per l’ironia ma se fosse la seconda temo che ormai sei senza speranza.

Potini
Tifoso
Potini

E’ come andare ad un summit sulla pace mondiale e dire:”Bisogna essere tutti più buoni”. Parole con dietro il nulla.

brian
Ospite
brian

Ma quali traguardi!! Questi sono i deliri, di un ufficiale sul campo per incitare i suoi soldati ad affrontare il nemico in attesa del “7° Cavalleggeri” per capovolgere gli esiti della battaglia, sapendo già che ormai il destino è segnato e che presto ci sarà il “si salvi chi può”. Dagli alti comandi della compagnia tutto tace, si guardano bene di scendere sul campo, restano nelle stanze del quartier generale, fuori da occhi e orecchie indiscrete giocando ai soldatini sulle mappe. Ormai si sa, i piani di battaglia e le tattiche sono state sbagliate e il nostro destino è segnato.… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

Difficile che Pioli raddirizzi la baracca, lo avrebbe gia fatto, se era nelle sue possibilità… incombe la possibilità di una Caporetto annunciata, le alte sfere stanno gia a Taranto, non devoono nemmeno fare fuga. L’immobilimo regna incontrastato, era da comprare una punta forte, da mettere con Simeone del quale fra gli adetti ai lavori, c’èchi dice che è una seconda punta, chi una punta esterna, ma tutti dicono che non può reggere l’attacco da solo…. ma il capo di questa Invincibile Armeda dice no.

Brindisi Viola
Ospite
Brindisi Viola

Meglio non acquistare nessuno se i nomi sono questi. Se ne devono andare. Non crediamo più in loro e nel loro fantomatico progetto. L`unione non ti fa fare punti. Servono investimenti che si traducono in calciatori forti e non in scartine come Viviani e Destro che non giocano nemmeno in squadre di retrocessione. Via questi signori da Firenze assieme a Conigni, Corvino e Pioli.

CLAUDIO1
Ospite
CLAUDIO1

LE PAROLE DI COGNINI SANNO PROPRIO DI PRESA IN GIRO. NON CI CREDE NEANCHE LUI CHE ANCORA DOPO DECENNI DI MENZOGNE CREDIATE AI SUOI PROGETTI

Il Generale
Ospite
Il Generale

I traguardi importanti: salvezza tranquilla a centroclassifica.

Omo nero, vattene e porta via gli altri due.

Sandro
Ospite
Sandro

Viviani della Spal. Ma chi e’? E’ ai margini nella Spal e sarebbe il Messia alla Fiorentina. Fate festa!,

Mauri
Ospite
Mauri

“Stando uniti potremo raggiungere traguardi importanti…”. Tipo Piazza delle Cure, partendo dallo Stadio, con Gnigni, Troglodita e Dalleballe rincorsi dai tifosi Viola con i forconi in mano!

Articolo precedenteLa giornata viola, il riassunto
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI