Viola in prestito, follia Gilberto: entrata killer ed espulsione (VIDEO)

8



Dopo un buon inizio di stagione con la maglia del Fluminense, il terzino di proprietà della Fiorentina, Gilberto Junior, si è fatto espellere nella seconda giornata del Brasileirao contro il Cruzeiro. Il classe 1993 è stato espulso per un intervento in stile karate dopo solo un quarto d’ora di gioco, fermando con un calcio volante all’altezza del volto il suo diretto avversario, Sassá, lanciato in contropiede. La partita è poi terminata con il risultato di 1-0 in favore del Fluminense.

 

8
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
maraschino
Ospite
maraschino

Entrata sicuramente goffa, certamente stupida, ancor più inutile. Ma entrata killer mi sembra un po’ eccessivo, non è entrato per far male e l’approccio al pallone è stato “morbido”. Sicuramente giova a Gilberto per ritentare di tornare nel campionato italiano.

Simo
Ospite
Simo

Questo ha scambiato il calcio con il karate! ahahah
Mi ricorda un certo Felipe Melo…

Chianti
Ospite
Chianti

Questo è grullo per davvero….
Ma come si fa?

FabioLAquila
Tifoso
Fabio L'Aquila

Più che killer sembra una entrata da cogl.one. ma come si fa?

Sugosa plusvalenza
Ospite
Sugosa plusvalenza

Ahahahahhah! Che phava!

fabio c
Ospite
fabio c

La cosa più stupefacente è che qualcuno dei suoi compagni protesti per l’espulsione!

robi
Ospite
robi

Intervento ridicolo. Questo lo portò Pradè per vendere Piccini…

Wade81
Ospite
Wade81

Venduto in prestito con clausola di riacquisto a 2 milioni. Pensa che chi è arrivato dopo invece di spendere quei 2 milioni ha preferito buttarne più di 10 per Diks, Gaspar e Laurini. Non mi sembra abbia fatto scelte migliori, anzi…

Articolo precedenteKevin Diks: “Futuro? Mi piacerebbe avere la possibilità di giocarmi le mie carte in viola”
Articolo successivoNapoli, festa per tutta la notte per la vittoria con la Juve. 15 mila tifosi ad accogliere la squadra
CONDIVIDI