Viola partiti verso la Germania. Antognoni: “Un’emozione, trasferta dura. Possibilità al 50%”

7



E’ partita alle 10.30 da Peretola la Fiorentina, in direzione Germania. L’arrivo a Colonia, poi in pullman verso Monchengladbach. Con il gruppo viola anche Giancarlo Antognoni, Carlos Freitas, Andrea Rogg e Sandro Mencucci.

Parla così Giancarlo Antognoni, come riporta Radio Bruno: “Una bella emozione, vediamo che succede. Sensazioni? Speriamo che vada tutto bene, è la prima trasferta internazionale che faccio dal mio ritorno. La squadra sta andando bene, ci auguriamo che faccia bene in questa difficile trasferta. Non sarà facile. Percentuali di passaggio del turno? 50 e 50”.

7
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Fanchi Il Gallo
Ospite
Fanchi Il Gallo

Antonio entra te in campo

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Si va a giocare nella città che ha dato i natali a Goebbels.

Massimo
Ospite
Massimo

Ma chi se ne frega?

Taccuino di Corvino
Ospite
Taccuino di Corvino

In Germania possiamo fare bene, visto che ci arriviamo a mente libera avendo già raggiunto la quota salvezza.

Kargost
Ospite
Kargost

Temevo che Antognoni in società diventasse un parafulmine. Invece ha solo l’utilità di una statua di marmo che parla 2/3 volte al mese. Non so se sia peggio o meglio.

The globe theatre
Ospite
The globe theatre

Ti si potrebbe anche rispondere CHE PALLE.

Kargost
Ospite
Kargost

Datti una calmata e impara ad accettare la verità.

Articolo precedenteHecking, l’anti-Inter che ha rifiutato la Cina: “Noi solidi in difesa, la Viola intriga”
Articolo successivoFederico come babbo Enrico: l’Europa nel Dna dei Chiesa
CONDIVIDI