Vitale: “Chiesa può restare se la Fiorentina fa una squadra forte, altrimenti…”

22



L’ex ds ha disegnato due scenari per quanto riguarda il futuro del talento viola

Pino Vitale, ex direttore sportivo, a Lady Radio ha parlato della situazione della squadra di Pioli e del futuro di Chiesa: “La Fiorentina a Cagliari deve vincere se vuol tenere ancora accesa la fiammella difficilissima della qualificazione all’Europa League.

A Cagliari l’importante è che ci sia Chiesa, che stia bene fisicamente. Era uscito con le lacrime agli occhi perché gli piace stare in campo e giocare per la maglia della Fiorentina. Con Chiesa c’è un qualcosa in più, senza di lui diventa un problema.
Federico è un giocatore troppo importante.

Il suo futuro? Se la Fiorentina attorno a Chiesa costruisce qualcosa di importante e gli aumenta lo stipendio si può convincerlo. Se continua invece a costruire il progetto su giovani e scommesse e la squadra lotta per arrivare tra il sesto e il decimo posto il giocatore è destinato ad altri orizzonti.

Se su di lui vanno squadre importanti e alla Fiorentina fanno una grande offerta sarebbe difficile trattenerlo. La famiglia Della Valle farebbe volentieri a meno di cederlo, ma sarebbe difficile farlo rimanere qui. Il volere della Fiorentina potrebbe superare quello del ragazzo“.

22
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
F.R.
Ospite
F.R.

E ci voleva Pino Vitale per scoprire che il sole brilla più della Luna?
Forse però ci voleva lui per dire che i DV farebbero a meno di venderlo…. Si, farebbero a meno di venderlo per una cifra bassina….
Ma se sono lì dallo scorso Agosto a fare i conti di una maxi-plusvalenza visto che non l’hanno pagato nulla…

gianni
Ospite
gianni

Una Fiorentina forte ma chi ci mette i soldi?

marco
Ospite
marco

Ma con Bernardeschi è stata la stessa cosa poi scaricata la colpa su di lui ,comunque se volevano la Fiorentina forte si doveva lavorare meglio faccio presente che qui ora giocherebbero titolari Tomovic a destra e Mati Fernandez a centrocampo è che di come arriviamo in classifica non gli interessa ,con quello che abbiamo venduto l’autofinanziamento ci doveva tenere fissi in Europa

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Bernardeschi mister cacarella? Lui è (ed era) gobbo, appena ha voluto esser venduto e se non lo vendevano quell’anno, l’anno dopo dovevano regalarlo.
Considera inoltre che si fece malissimo qualche anno prima, e già prima sembrava non voler rinnovare.
Quindi non prendiamoci in giro, lui ha sempre fatto i suoi interessi, facendo in modo di andare dalla sua vera “famiglia gobba”.

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

La mediocrità cui ci hanno destinato questi signori è talmente palese e duratura che più nessuno teme di esternare pubblicamente le proprie perplessità, né i giornalisti né gli addetti ai lavori. Il ‘progetto’ delle giovani scommesse a poco prezzo e degli allenatori compiacenti senza pretese ormai ha sbugiardato sé stesso oltre ai suoi fautori, e i DV non riscuotono più la riverenza di prima perché lo scenario è chiarissimo.

E’ davvero tempo che si tolgano dai piedi.

IOHAHO, VC
Ospite
IOHAHO, VC

Chiasa diventerà una bandiera Viola solo se gli mettono un’asta in cuxo!

francesca
Ospite
francesca

La Fiorentina delavvalliana una squadea forte? ahahahahahaah

Flavio
Ospite
Flavio

Quando, come, dove! Quando fa una squadra forte? Come riesce a vendere Chiesa and Company? Dove vanno i soldi, oltre a rimpinguare il Sig. “comparto?” 7-8 giocatori che in totale costeranno diverse decine di milioni ma che a mazzetti da tre non riescono a farne uno buono. Questa è la Fiorentina marchigiana, nota in tutta Italia.

PPincopallino
Ospite
PPincopallino

Corvino è un anno che tira la volata a Chiesa per venderlo. Ma di che si ragiona.

Nsivincemai
Ospite
Nsivincemai

Una squadra che programma per il centroclassifica non programma per trattenere Chiesa.. E poi Bernardeschi.. Etc etc se dobbiamo galleggiare per anni nel centroclassifica lanciate i nostri giovani ed evitare di fare calciomercato ai saldi dei rotti

Cocis
Ospite
Cocis

Qui l’Unica Fede che ci rimane è la Fiorentina per il resto tutto tempo perso

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Ovvio, con stipendi più alti puoi permetterti giocatori migliori, tuttavia ci vuole competenza per scegliere i giocatori giusti sennò si buttano via solo soldi. Aggiungo che x trattenere Chiesa occorrerebbe anche l’impresa di entrare in Europa. Missione impossible

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

E’ iniziata la sagra dell’ovvio?

Mario85
Ospite
Mario85

Se non alzano il monte ingaggi si ragiona del niente, o resta o lo vendono anche a 100 non ci si può permettere giocatori da 20/30mln se non puoi pagarli in proporzione.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Squadra forte? È più facile che un elefante entri nella cruna di un ago che i prescritti di calciopoli possano allestire una squadra forte.

A con l'h (odio il correttore)
Ospite
A con l'h (odio il correttore)

Comunque quello che doveva passare attraverso la cruna di un ago era un cammello…

Sentenza
Ospite
Sentenza

Nel senso che è ancora più difficile… 😂😂😂

DOGMA
Ospite
DOGMA

Tropponfacile il cammello.. io ad esempio, pigiando molto forte e tenendo il mio cammello domestico a dieta una settimana e senz’acqua ci sono riuscito!!
Ora con l’elefante non lo so, ma tipo una balena sicuro non ce la infili!!
Dalla cruna di un ago però ho letto sulla Treccani che il monte ingaggi della Fiorentina ci passa facilmente, senza nemmeno ungerlo..perché dimenticavo, il cammello l,ho dovuto anche pocciare nell’olio per rendere più facile la cosa.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Si è vero, la parabola parla del cammello ma come giustamente ha fatto notare SENTENZA, ho voluto rendere la cosa ancora più difficile. 😁😁😁😁😁😁

Marco
Ospite
Marco

È già venduto…

Zandim
Tifoso
zandim

Quindi … ciao ciao Federico

Articolo precedenteEuropa League, ora il Napoli. Alle 21 invece scende in campo l’Inter
Articolo successivoViareggio Cup, Fiorentina-Perugia 2-0: decisivi Montiel e Longo su rigore
CONDIVIDI