Vitor Hugo: “Mai visto un vento così. Avevo voglia di giocare: 3 punti sofferti ma importantissimi”

11



Parla così Vitor Hugo in zona mista: “E’ stata una partita difficile, con un tempo bruttissimo, vento, freddo… Mai visto un vento così, quando calciavi la palla questa tornava indietro. La prima volta che giocavo titolare al Franchi, con questo tempo… Difficilissimo giocare così. Mai visto un vento così, a volte la neve… ma che freddo. Tre punti importantissimi, da tanto non vincevamo qui. Abbiamo sofferto fino alla fine, ma siamo uscito con i tre punti che sono importantissimi per la classifica. Dobbiamo continuare così, abbiamo ancora tante partite e dobbiamo fare sempre meglio.

Avevo molta voglia di giocare, abbiamo fatto un gran lavoro. Sto imparando ogni giorno, cerco di guardare e capire ad ogni allenamento. Sono migliorato e sto migliorando, per aiutare sempre più la Fiorentina. Difesa a 3? A me piace giocare, non mi importa come. Pezzella e Astori mi aiutano molto, anche oggi in partita parlandoci ogni volta. Il mister è intelligente, ho molta fiducia in lui”.

11
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
schweiz violA
Ospite
schweiz violA

Neanche noi.difatti il vento non si vede.si sente.a parte questo tanta noiaaaaa!

gibi
Ospite
gibi

Il campionato cosa ci insegna? La scelta migliore è la difesa a tre, con Pezzella Hugo e Astori, e Milenkovic ottima alternativa (ora cominciano le squalifiche per somma cartellini). Un centrocampo a cinque con Birghi e Dias esterni e Chiesa accanto a Simeone per dare un minimo di incisività all’attacco, imponendo loro di non spomparsi, avendo le spalle coperte, ma pensando solo a migliorare la mira in porta, con più lucidità. In sostanza, ogni giocatore nel suo ruolo. Ma l’allenatore non la vede così. Amen!

jacopo
Ospite
jacopo

saponara al posto di benassi e 3412. Oppure thereau (quando torna il giocatore di inizio stagione) a fianco al cholito. La difesa a tre con questi giocatori è l’unica strada possibile. Altrimenti anche un gaspar/laurini a destra e chiesa vicino al cholito.
352 e 3412 sono i moduli migliori per i giocatori che abbiamo. Ci si è messo 6 mesi a capirlo

Tano
Ospite
Tano

Guarda che è stato un caso, tornato Badelj si tornerà al solito mortorio

Ilcontedilautreamont
Tifoso
Il Conte di Lautréamont

La difesa a 3 era l’unica cosa tecnicamente importante in questa stagione per costruire una squadra competitiva e Padre Piolo che ha fatto? Ha messo Hugo nella naftalina e Milenkovic nel cellofan. Che dire: un grande allenatore che fa pendant con questa grande proprietà!

dino
Ospite
dino

ottimo giocatore, molto grintoso e bravo in marcatura

Roberto
Ospite
Roberto

Onestamente questo ragazzo non mi sembra male di testa è fortissimo

Grandeviola
Tifoso
Grandeviola

Dai che siete uno dei migliori blocchi difensivi del nostro campionato purtroppo la difesa a tre era da fare subito.

CVB Bruxelles
Ospite
CVB Bruxelles

scherzi a parte, la partita oggi è stata immonda ma è vero che se Biraghi migliora un tantinello e con Chiesa a destra al 3-5-2 ci si può pensare davvero. Anche io (come tanti) lo dicevo da tempo, quasi per scherzo vista la tristezza del nostro gioco… ma ora quasi ci credo.

Viola Carminio.
Ospite
Viola Carminio.

per me Chiesa deve fare la seconda punta. E’ chiarissimo che gli avversari hanno paura come le pecore il lupo.. appena ha la palla e parte lo segano di brutto…. e gioca a 60 metri dalla porta!!! giocasse punta entrerebbe in porta con la palla!

Hamrin56
Tifoso
Hamrin 56

Bravo Vitor
Abbiamo fiducia in te

Articolo precedenteMaran: “Ero convinto di raggiungere il pareggio, il risultato più giusto oggi”
Articolo successivoDainelli: “Gara condizionata dal vento. Seguo sempre i viola: ci sono potenzialità. Che ricordi la CL”
CONDIVIDI