Vittorio Cecchi Gori contro il fallimento della Fiorentina e chiede 350 milioni di euro

124



Il produttore cinematografico ha diffidato il curatore Puliga: “Una vicenda che presenta ancora troppe ombre”

Vittorio Cecchi Gori prova a rialzare la testa. Archiviato il ricovero in ospedale, concluso la scorsa primavera, per una serie di gravi patologie, il produttore cinematografico tenta di riprendersi, con l’aiuto dell’avvocato Gianfranco Passalacqua, suo storico legale, quello che ritiene gli sia stato a suo tempo sottratto ingiustamente: il club della Fiorentina dichiarato fallito nel settembre 2002 con tanto di ordinanza di custodia cautelare notificato proprio a Cecchi Gori, che ne era il presidente, per bancarotta.

Come riporta il Qs-La Nazione, ieri l’ex patron della squadra viola ha deciso di agire direttamente nei confronti del «Fallimento A.C. Fiorentina spa», nella persona del suo curatore, recapitando atto di diffida, cui seguirà citazione per danni che una perizia avrebbe stimato in 350 milioni di euro.

Un’iniziativa giudiziaria inevitabile di fronte a quella che l’avvocato Passalacqua definisce «perdurante inerzia degli organi del fallimento».

DA OLTRE 15 ANNI. Cecchi Gori chiede ai giudici di fare chiarezza sulle circostanze che condussero al crac della società di calcio disposto dall’allora giudice Sebastiano Puliga, coinvolto in un’inchiesta di Genova su un giro di fallimenti pilotati (tra cui quello della Fiorentina) e condannato definitivamente a 6 anni di reclusione per falso e la bancarotta di un’azienda privata.

«Nel corso degli anni – continua l’avvocato Passalacquasono emersi fatti e acquisiti documenti che hanno reso evidenti le gravissime anomalie connesse alle vicende che portarono al fallimento dal quale è derivato, successivamente, il dissesto del gruppo Cecchi Gori. Un’anomalia su tutte: la Covisoc (la Commissione di vigilanza sulle società di calcio, ndr), che nel giugno 2002 riteneva la Fiorentina idonea all’ammissione al campionato di serie A 2002/2003, a distanza di un mese e senza alcuna motivazione, contraddiceva le sue stesse conclusioni. Altra macroscopica anomalia è la circostanza che la Fiorentina fu l’unica società obbligata a saldare in un unica soluzione il suo debito con il Fisco attraverso una compensazione con i crediti vantati dalla stessa per i diritti tv, laddove le altre società, indebitate quanto e oltre la Fiorentina, furono beneficiate con dilazioni trentennali». Cecchi Gori è fiducioso: «Sarà l’occasione per far luce su una vicenda che presenta troppe ombre».

124
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
FRANCESCO
Ospite
FRANCESCO

Giusto. Che i della Valle paghino quanto hanno avuto a zero

gori gianfranco
Ospite
gori gianfranco

sono quasi sicuro che contro Cecchi gori ci sia stato QUALCOSA DI LOSCO BENE SE FACCIAMO VENIRE A GALLA LA VERITA

Piero
Ospite
Piero

D’Alema il vero colpevole…come ha detto giustamente Purple… dopo la vendita di Telecom e Pagine Gialle ai suoi amici, casualmente si comprò uno Yacht da 1 milione di euro, una fattoria immensa in Umbria con vigneti ed azienda agricola da un valore altissimo…. per uno che non ha mai lavorato in vita sua ed è campato solo con la politica non è male, vero?

Arcibaldo
Ospite
Arcibaldo

Lo spalma debiti fu fatto da Berlusconi 2 anni dopo e salvo milan inter rom a Lazio e altri dal fallimento….a noi nessuno ha dato una mano …non conosco ne mi interessa la storia di baffof’Alema….so che il berlusca non avrebbe mai messo le mani in tasca agli italiani. Questo il suo motto è del suo clan….con lo spalma debiti per le società di calcio le mani in tasca ce le ha messe eccome…ha premiato i ladri rispetto agli onesti…..bravi tonti

Purple
Ospite
Purple

Ma vai a dormire rimbambito, vai

Senzapaura
Tifoso
Senzapaura

Ci sta che abbia anche ragione.

Sempreviola
Tifoso
sempreviola

Forza grande Vittorio

Mat
Ospite
Mat

Vittorio rovinato da dei delinquenti a causa di un sistema marcio fino al midollo.

Vittorio Unico Presidente
Ospite
Vittorio Unico Presidente

Grande Vittorio siamo con te! Tu UNICO PRESIDENTE!!! GRAZIE DI CUORE PER TUTTE LE EMOZIONI. La tua Fiorentina era immensa, contro i poteri forti!!!

Simone Magnani
Ospite
Simone Magnani

Ragazzi non scherziamo lungi da me sostenere i Della Valle, ma vi siete davvero scordati cosa ci ha fatto passare Vittorio Cecchi Godi?

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Non ti ha fatto condannare per frode sportiva.

Re_dei_gonzi
Tifoso
re_dei_gonzi

Ti ha fatto vincere due coppe italia una nel 95-96 e una nel 2000-2001, una supercoppa italiana nel 96, ti ha fatto vedere Batistuta segnare al barca.tutta roba aliena all’attuale proprietà.

Ciccio Concetta
Ospite
Ciccio Concetta

Meglio un Vittorio ieri, con tutte le cazzate fatte, che un Della Valle ancora domani…

cuore viola
Ospite
cuore viola

Vittorio pagò tutte le tasse ma fallì perchè non pagò i giocatori ed alcuni di questi avidi più che mai invece di aspettare un attimo lo misero in mora: vero Morfeo?

Articolo precedenteSansone e Gabbiadini, storie simili ma costi diversi. C’è l’interesse della Fiorentina
Articolo successivoAlla Fiorentina piace l’attaccante Mariusz Stepinski del Chievo Verona
CONDIVIDI