Viviani, ora si può fare. Prestito con diritto di riscatto. Piace molto a Pioli e a Corvino

69



Il centrocampista della Spal può arrivare a Gennaio. Operazione in prestito con diritto di riscatto

La Fiorentina non ha mollato la pista che porta a Viviani. Il ritorno di fiamma sul mediano della Spal (classe 1992) è concreto e dopo gli assalti – rimandati al mittente – dell’estate scorsa, ora la Fiorentina sembra avere maggiori possibilità di investire sul centrocampista, scrive La Nazione. Anche se non è sulla mediana che andranno a concentrarsi i primi giorni degli affari d’inverno, l’operazione Viviani sta a cuore a Pioli e ai dirigenti del club, soprattutto in prospettiva. Il giocatore della Spal, insomma, è un rinforzo che può fare subito comodo, ma sul quale il club investirà adesso per poi arrivare al riscatto definitivo a giugno. Riassumendo: la Fiorentina chiederà alla Spal il prestito di Viviani con un diritto di riscatto da far valere alla fine della stagione.

69
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Pio Canti Senefreghetti
Ospite
Pio Canti Senefreghetti

Forse non tanto per Viviani, che se non gioca nella Spal è tutto dire,ma perche darebbe la possibilita di riportare Veretout nel suo ruolo evquestomsarebbe già un certo miglioramento,poi ci vuole la punta ….vera .

Viola74
Tifoso
Viola 74

Se la Spal ci fa uno sconticione sulla cifra dell’ eventuale riscatto…con tutto rispetto ho detto la Spal non il Barcellona…

Pizzulaficu
Member
pizzulaficu

Viviani…Viviano sempre i soliti casini, una cane da guardia ed un portinaio per rimediare alle fesserie del mezzadro a ore.

Franco
Ospite
Franco

Forse Viviani ha pensato che sia meglio andare in B con la Fiorentina che con la Spal.

Gaesilll
Ospite
Gaesilll

Sempre ad elemosinare a destra e sinistra. Prendiamo gli scarti degli altri nella speranza che risuscitino. Ma è possibile che i Della Valle, così precisini ed altezzosi, non si accorgono che stanno sbriciolando il tifo di una città e il buon nome che anche calcisticamente si erano costruiti. Se hanno perso l’entusiasmo che c’erano la squadra. Non chiediamo miracoli. Ma solo un po’ di rispetto. Per la maglia. Per la tifoseria. Per la città

sardoviola
Ospite
sardoviola

In questo momento sarebbe tanta roba,è superiore a Norgaard e soprattutto permetterebbe aa veretout di tornare al suo ruolo naturale…..che non è poco!!

Aldo
Ospite
Aldo

Che arrivi un centrale qualsiasi. Solo allora il Genio della lampada metterà Veretout interno. Mi duole il cuore nel vederlo così dimesso, lui che era un crack l’anno scorso. Con i suoi gol saremmo ora quarti insieme alla Lazio.

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

Sembra che una potente fuoriserie (850 spider) guidata da valenti pensionati di Maratona,profondamente antilenzuolai e’pronta per partire verso Ferrrara downtown per rapire la fortissima seconda riserva degli spallini e portarla a Firenze.Nel frattempo a turno provvederanno a nasconderla dagli attacchi di Juve Bayern e Chelsea facendo credere che il fuoriclasse regista abbia accettato una offerta cinese di 25milioni di euro al giorno..Aggiornamenti in arrivo

Vanderone
Tifoso
Vander

Secondo me andava già preso a giugno speriamo che arrivi

Enrico_tv
Member
Enrico_tv

A me piaceva Viviani, credo sia un giocatore come biraghi, che con la giusta occasione possa essere un giocatore veramente valido.. Certo, se poi non gioca neanche alla Spal magari qualcosa che non va c’è, però credo possa essere utile a gennaio.. Con il rimorso di fernandes e gerson che da inizio campionato non hanno praticamente mai offerto prestazioni soddisfacenti e nordgaard che non si è visto.. Mi aspettavo di meglio da questo centrocampo

aldo
Ospite
aldo

Ha un bel saio? Altrimenti non va bene. Ma non li vedete con quale aria entrano in campo? Sembrano monaci in procinto di recitare la penitenza, non giovani nei cui occhi si legge la voglia di spaccare il mondo.

Articolo precedenteCol Genoa out Hugo e Gerson. Pioli spera nel recupero di Milenkovic e Mirallas
Articolo successivoEysseric, la non convocazione sa di addio. Corvino chiede 6 milioni. Più facile il prestito
CONDIVIDI