Vlahovic: “Gol dedicato a Commisso. Bel feeling con Iachini e Cutrone”

22



L’attaccante serbo della Fiorentina commenta il bel gol contro il Napoli: “Lavoro tanto, ci vuole determinazione. Ma conta la squadra”.

Parla così Dusan Vlahovic in zona mista dopo la vittoria di Napoli: “E’ tutto merito della squadra, non è importante chi segna ma che la squadra vinca. Continuiamo così e arriviamo lontano”.

GOL COME A CAGLIARI.Mi sto allenando su questo, sto lavorando, nella vita niente viene da solo, ma ci vuole lavoro duro e determinazione. Vogliamo risalire la classifica”.

CAPOCANNONIERE VIOLA. “Non ci ho pensato, ma è una cosa bella. Ci sono tanti buoni giocatori, Chiesa, Castrovilli, Cutrone, Ribery che è fuori. Dobbiamo continuare a lavorare forte, sabato arriva il Genoa e dobbiamo continuare a vincere”.

QUARTA VOLTA IN VANTAGGIO. “Il mister chiede di essere aggressivi, determinati, stretti. Abbiamo un feeling bello con il mister, è molto bello giocare nella Fiorentina e siamo orgogliosi di indossare questa maglia”.

IMPATTO DI IACHINI. “Lavoro duro. Nella vita niente viene da solo. Lavoriamo tanto, siamo sempre insieme, abbiamo un buon feeling. Ora però dobbiamo dimenticare queste vittorie e pensare alla prossima”.

NAPOLI. “Il Napoli è sempre forte, per me la classifica non vale niente. Due anni fa e l’anno scorso potevano vincere lo scudetto, venire a giocare qui è sempre difficile. È una vittoria pesante ma dobbiamo continuare a lavorare”.

GRUPPO.Tutta la squadra ha meritato la vittoria, siamo uniti e compatti, viviamo per la vittoria. Ogni secondo della partita diamo tutto. Continuiamo così”.

CLASSIFICA.Non guardiamo la classifica, ma sappiamo sempre contro chi giochiamo e ripartiamo subito forte pensando al Genoa. Sarà fondamentale”.

FEELING CON CUTRONE. “È nato da solo, subito il primo giorno ci siamo trovati. Io non lo guardo come concorrenza, chi giocherà lo farà per aiutare la squadra. Lui è un bravissimo ragazzo, oltre ad un ottimo giocatore e a un bomber. Continuiamo così per aiutarci entrambi”.

DEDICA.Come ho detto dopo l’Inter voglio fare gol che valgono, che sono pesanti. Sono contento, lo dedico alla mia famiglia, alla famiglia Commisso, a Rocco, Giuseppe e alla signora Commisso, perché sono sempre con noi e ci danno tanta forza”.

22
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Barcollo
Ospite
Barcollo

Dusan sarà l attaccante più forte di sempre…teniamoci forte..ha 20 anni..fra 3/4 questo butta giù le porte..con 3 avversari addosso!!

Leo
Ospite
Leo

Lui, chiesa e Castrovilli hanno già più che ripagato quanto speso da Rocco per comprare la Viola!
Quindi presidente, ora frugati assai….noi il prossimo anno vogliamo stare a giocare nei piani alti!

Capex
Ospite
Capex

Erede del Bati. Ne sono certo.

Member
Cosmat

Non tacciatemi di vedovallaggine…. Pero per correttezza 1 cosa va detta: Milenkovic, Vlahovic, Castrovilli in parte Chiesa e Sottil, li ha presi Corvino. Che avra preso anche tanti scarsi credo per logiche non calcistiche che era stato obbligato a seguire negli ultimi anni (rientro dei soldi verso Casette), ma negli anni quakcosa di buono ha scovato. Non c’e’ nessuna polemica in quello che scrivo. Solo credo un doveroso riconoscimento al merito di una persona.

Tifoso
potini

Su Castrovilli grande fortuna della Fiorentina perché ci è stato proposto, tanto da averlo in prova da ragazzino in un torneo di Viareggio, Chiesa e Sottil nelle giovanili Viola in quanto figli d’arte, per Milenkovic e Vlahovic forse volevi sottolineare la “bravura” di Ramadani. Impossibile che qualsiasi DS al mondo prenda solo brocchi, ma i nomi che hai detto con Corvino c’entrano il giusto.

Lolletti
Ospite
Lolletti

Su chiesa Corvino non c’entra, sottil invece l’ha soffiato al Torino, sbagli dicendo che era a Firenze perché figlio d’arte. Castrovilli arrivò in prestito, ma alla fine la responsabilità di pagare quasi 2 mln per un giovanotto se la prese lui. Vlahovic è un grandissimo colpo, che ripaga ampiamente i vari di tacchio & co. Il discorso di Ramadani non ha nessun senso. Tutti i DS si appoggiano a procuratori, vuol dire che è bravo ad affidarsi a quelli giusti. Sennò è troppo facile, quando arriva magajnic o come diavolo si chiama è colpa del corvo, quando arriva Vlahovic è… Leggi altro »

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

Se hai letto l’intervista di bojnov ieri ti ha detto pari pari che corvino telefonò a lui (che in quel momento credo giocasse a Belgrado) chiedendogli un parere su Millenkovic e vlahovic. peraltro non so neanche se i due sono assistiti da ramadani.

ilV
Ospite
ilV

Per correttezza allora diciamola per intero: I giocatori impiegati ieri portati da Corvino sono stati 9 su 14.

IL PRESIDENTE
Ospite
IL PRESIDENTE

Che Corvino sia uno scopritore di talenti e’fuori di dubbio. Dovrebbe lavorare pero’ con chi gli chiede di rinforzare la squadra in primis e non con chi gli chiede di fare solo plusvalenze (anche di pochi euro) di vendere il possibile e pensare alla forza della squadra solo in extrema ratio. Magari con Commisso avrebbe avuto solo il compito di prendere quelli buoni fottendosene delle ciofeghe che si avrebbero fruttato qualche cento euro ma che avrebbero intasato la rosa di giocatori innutili.D altronde si sa che si lavora meglio con una proprieta’ che pensa ad investire rispetto ad una che… Leggi altro »

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

un commento corretto. Sempre sostenuto che Corvino è un grande mercante ma non ha mai dimostrato – se non con prandelli -di fare squadre organiche.

OdioBergamo e AmoCastrovilli
Ospite
OdioBergamo e AmoCastrovilli

Eccolo.
il VERO nueve.

OdioBergamo e AmoCastrovilli
Ospite
OdioBergamo e AmoCastrovilli

Con le dovute proporzioni e lasciando stare gli Dèi, ne sono convinto da un annetto a questa parte.
Tu, caro Dusan, tu puoi essere l’Erede.

Ponzio
Tifoso
Ponzio

Giocatore con enormi margini di crescita e di grande personalità. Chi lo definisce acerbo deve ricordarsi che ha 19 anni. Mi impressiona la volontà di prendersi responsabilità: come quando decide di calciare una punizione: roba da esperti che sanno di poter sbagliare ma anche di avere il colpo in canna. Diversamente, non proverebbe una conclusione come quella di ieri a napoli, con il rischio di mandare la palla in fallo laterale o addosso al difensore. In campo aperto è praticamente immarcabile perché è veloce quasi quanto chiesa anche se è 190 cm.

Moser fondo
Ospite
Moser fondo

Non voglio esagerare, ma questo .. Batistuta? Aspettare 2 anni. Rocco, non vendere questo uomo🙏

Noni
Tifoso
Massimo

Lo sempre scritto e li ripeto, questo sarà un grandissimo e nuovo van basten

Moser fondo
Ospite
Moser fondo

Siii

Mio
Ospite
Mio

Grande Dusan, hai tutto per diventare un bomber di razza e noi ti aspetteremo…… 20 anni ragazzi questo con la testa che ha diventa forte davvero.

claudio2
Ospite
claudio2

QUESTO GIOCATORE E’ BRAVO QUANDO ENTRA NRLLA RIPRESA. DA TITOLARE NON VA BENE

Noni
Tifoso
Massimo

E giovane ,deve imparare ,l’anno prossimo sarà già un grande titolare ,van basten di oggi

Articus
Tifoso
Articus

Ahimè devo prendere atto di aver sbagliato totalmente su Montella. I suoi 3 anni 2012-2015 mi erano piaciuti, ma l’ultimo anno è stato disastratissimo….. se avessimo avuto sulla panchina uno come Iachini altro che 12 esimi…. a quest’ora si era lassù fra le prime 6 o 7.
Questo allenatore sta facendo rendere al meglio tutti quanti vlahovic incluso… sono molto contento.

Grandi Speranze
Ospite
Grandi Speranze

Questo ragazzo farà le nostre fortune calcistiche….e Firenze lo farà crescere enormemente….sarà un grande futuro quello che lo aspetta…

David
Ospite
David

Sarà il prossimo tormentone di mercato assieme a castrovilli

Articolo precedenteGattuso (Sky): “Oggi non abbiamo toccato il fondo, siamo sprofondati”
Articolo successivoAncora Iachini: “Ora scaliamo la classifica. Grande empatia con il gruppo”
CONDIVIDI