Vlahovic la prima scelta. Deve sfruttare il momento per convincere

13



Il serbo giocherà titolare a Torino. E’ lui la prima scelta di Montella anche in mancanza di alternative

Dusan Vlahovic verso un’altra maglia da titolare con la Fiorentina. Domenica contro il Torino, salvo ripensamenti, toccherà proprio a lui guidare ancora una volta l’attacco viola. Bene così viste le potenzialità del classe 2000.

Ma Vlahovic dovrà essere bravo a sfruttare questo momento. E’ chiaro infatti che Montella sceglie lui anche perché le alternative non ci sono. Boateng infatti è infortunato, così come Ribery. Mentre Pedro non è mai stato pronto e non lo è ancora per giocare titolare.

Dunque resta Vlahovic. Un’occasione ghiotta da sfruttare per il possente centravanti. Convincere Montella, magari regalando tre punti alla Fiorentina a Torino, lo aiuterebbe a ritagliarsi un futuro diverso anche in maglia viola.

A Torino un’altra possibilità. Vlahovic punta a trovare il gol contro i granata e a diventare la prima scelta non per mancanza di alternative ma per meriti sul campo.

13
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
roberto
Ospite
roberto

è bravo molto, anche se giovane, ma queste partite che sta facendo gli servono tantissimo
sta crescendo e prendendo sempre maggiore domestichezza con squadra e campionato
farà bene Forza VLAHOVIC

gek
Ospite
gek

per il gioco d’attaco di Montella e per le caratteristiche dei giocatori che affiancano un centravanti bisognerebbe giocare con due palloni, ma purtroppo non si può !!!

Flory
Ospite
Flory

noi non abbiamo schemi di attacco abbiamo schemi di assedio e finchè le squadre stanno dentro le mura noi possiamo solo girarci intorno

gino
Ospite
gino

quanto mi mancano Muriel, Ilicic ed anche il Cholito

marco mugello
Ospite
marco mugello

Bravissimo, hai colto il punto!!!!! Abbiamo schemi di assedio…. Abbiamo così tanta paura delle ripartenze (Vedi Badelj e poi muori) che facciamo passaggi indietro finche gli altri sono a schierati sulle loro mattonelle, e poi ci giriamo intorno!!!! Gli altri fanno azioni brucianti, dove tutti si liberano sempre più in profondità e ci mangiano vivi….

Lupo viola
Ospite
Lupo viola

UN pilone di cemento armato è più mobile…. speriamo di arrivare a gennaio ed avere il miracolo di trovare un attaccante da almeno 15 gol…. altrimenti metterei Benassi centravanti, visto che come centrocampista fa pena

viamontella
Ospite
viamontella

VLAHOVIC E’ PER LA STAMPA TOSCANA PER I TIFOSI IL NUOVO BATISTUTA….. IN REALTA’ E’ UN GIOCATORE CHE NON SEGNEREBBE MOLTO NEANCHE IN SERIE B. LA SCORSA ESTATE QUANDO SENTII PRADE AFFIDARE L ATTACCO DELLA FIORENTINA DA SEMPRE AFFIDATO A NOMI GRANDIOSI, EDMUNDO BATISTUTA BORGONOVO GILARDINO TONI ECC …AD UN RAGAZZETTO DELLA PRIMAVERA COMPLETAMENTE NEGATO PER IL GOL PENSAI SUBITO ALLA MALA FEDE PERCHE NON E’ POSSIBILE CHE PRADE NON CAPISCA CERTE COSE…. OVVIAMENTE I FATTI MI STANNO DANDO RAGIONE…. NON SEGNA NEMMENO CON LE MANI, E’ LENTO MACCHINOSO IMPRECISO PERENNEMENTE ANTICIPATO E TUTTA LA SQUADRA NE SOFFRE, PERDENDO ORMAI… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

Per dire così tante caxxate POTEVI USARE IL MINUSCOLO E RISPARMIARE INCHIOSTRO! Guarda Verona, Lecce, Cagliari, mettono giocatori, anche scarsissimi come Jemmello, soli davanti al portiere….. Commisso risparmiando i 6 milioni di Montella ne dovrà spendere 50 per tappare i buchi e non risciare la B !!!! ECCO IL PUNTO VERO!!!!!!

Senzapaura
Tifoso
Senzapaura

Si, ma giocando come stiamo facendo sarebbe duura per chiunque.

Teodorico
Ospite
Teodorico

Vlahovic è un ragazzetto, di buone qualità…. giusto farlo giocare,ma il titolare doveva essere qualcun altro…. praticamente vlahovic e Pedro non sono che due scommesse….

Grandi Speranze
Ospite
Grandi Speranze

Si sapeva…..infatti la proprietà chiede solo un campionato tranquillo, molto spesso siamo più noi tifosi a voler forzare i tempi….in molti si sono già dimenticati gli zero titoli degli ultimi 17 anni e il nulla calcistico (leggi grasse plusvalenze e brocchi a go go) degli ultimi tre o quattro….

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

O ci punti, o non ci punti. Non esistono mezze misure. L’errore è stato non farlo giocare di più già l’anno scorso.
Se ci fosse stato Vlahovic al posto di Simeone, tutte le ciabattate che ha tirato in curva o sul portiere non avrebbero avuto il medesimo esito. Inoltre Vlahovic sa calciare in porta, cosa che difetta completamente Simeone; quest’ultimo è più forte sul colpo di testa.

Lupo viola
Ospite
Lupo viola

Punti o non punti, manca la Punta…..che garantisca 15/20 gol.

Articolo precedenteCois: “Chiesa sarà tra i top d’Europa. Fiorentina dovrebbe accontentare Federico”
Articolo successivoBasile su Chiesa: “Rocco ha ottenuto una cosa da Enrico. Non credo al rinnovo”
CONDIVIDI