Voci, idee e scommesse: da Di Matteo a Preud’Homme

di Riccardo Galli - La Nazione

10



MAGARI si tratterà solo di suggestioni o di chiacchiere da bar. Ma insieme alle scintille provocate dal caso-Sousa, inevitabilmente, si è messa in moto la macchina per inquadrare (o almeno provare a farlo) il volto e il nome dell’eventuale erede del portoghese.
La rosa è ampia, ma poggia su una serie di presupposti che rendono i (cinque) possibili candidati assolutamente credibili.
Il nome di Maurizio Sarri circola in zona Firenze da diverso tempo. La motivazione più accreditata porta dritto alle idee di Pantaleo Corvino che di Sarri ha sempre avuto una grande considerazione. Poi c’è l’altra suggestione. Quella del tecnico che sbarcherebbe in viola dopo essere diventato allenatore proprio sulle panchine di casa… sua (Antella, Valdema e dintorni). Vedremo.
Spazio a una soluzione… esotica. Soluzione che ricorda da vicino quanto accaduto proprio con Paulo Sousa che la Fiorentina andò a prelevare dal Basilea. Questa volta la sorpresa potrebbe avere una targa belga, quella dell’ex portiere Michel Preud’Homme, oggi sulla panchina del Club Brugge.
Dove nasce questo spunto? La cronologia dell’indiscrezione torna indietro di quattro, cinque, settimane e racconta di contatti fra emissari di mercato che operano nel nord Europa (e che avrebbero fra i referenti anche il club viola) e l’entourage di Preud’Homme. All’allenatore del Brugge, in pratica, sarebbe stato ventilato il fatto di avere estimatori in Italia. E fra questi, molto probabilmente, ci sarebbe appunto la Fiorentina.

NELLA CACCIA all’identikit del possibile dopo-Sousa, spunta anche Roberto Di Matteo, attualmente senza panchina. Fu lo stesso Andrea Della Valle, nel corso delle stagioni in cui Di Matteo fece molto bene al Chelsea, a spendere parole importanti per lui. Di Matteo, fra l’altro potrebbe essere un tecnico da tenere in considerazione anche in caso di esonero. E’ libero e questo permeterebbe alla Fiorentina di non ricorrere a un traghettatore.

INFINE ecco i nomi di Oddo e Maran. In entrambi i casi va registrato l’interessamento dei dirigenti viola. Interessamento che risale a qualche tempo fa, certo. Soprattutto nei confronti di Maran che, alla fine della scorsa stagione, quando parevano esserci dubbi sulla permanenza di Sousa era stato indicato come la prima scelta per la sostituzione del portoghese.

10
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Purpleisthecolor
Ospite
Purpleisthecolor

Ma state buoni va. Teniamoci Sousa e dite ai DV di cacciare soldi per acquisti buoni, che tanto possono stare in panchina pure Mou o Ferguson che la morale è sempre quella: senza lilleri non si lallera!

brian
Ospite
brian

E vai! Ora comincia il tormentone del toto-allenatore! Scusate ma se si focalizzasse tutta l’attenzione alla sfida di lunedì e per le altre partite non sarebbe meglio? Se non si vince lunedì, visto i risultati di oggi si rischia di fare veramente un campionato anonimo. SFV

giuliano brescia
Ospite
giuliano brescia

io terrei paulo sousa che per me non ha detto niente di scandaloso

tamburo di latta
Ospite
tamburo di latta

Perchè no Malesani? (nome letto in altro forum e al quale mi accodo.)

Caravanserai
Ospite
Caravanserai

Chiiiiii????? Ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ma per favore ma state boni… Ma fate festa, ma andate via, se prendono uno di questi giuro che cambio squadra finché questa proprietà non si leva da tre passi. Nel frattempo tiferò Torino.

giuliano brescia
Ospite
giuliano brescia

perchè non tifi juve?

Pippo
Ospite
Pippo

Rigano’ subito gia’ contro l’inter

FabioLAquila
Tifoso
Fabio L\'Aquila

Italiano e che abbia esperienza internazionale. Il resto è da lasciar perdere, a meno che non si vogliano perdere altri due anni dietro a progetti fatti a metà.

Ark88
Tifoso
Trusted Member

Credo personalmente che Sousa non finisca la stagione, Di Matteo come uomo “Traghetto” potrebbe andar bene,ha fatto bene dove è subentrato,ma partendo dal inizio ha fallito ovunque e con squadre fatte per arrivare nei primi posti. Vedi l’Aston Villa fatta per stravincere la serie B Inglese e relegata al 14° posto con i Buon Di matteo cacciato,precedentemente allo Schalke 04 fatta per centrare la Champion’s in Bundesliga anche lì mandato a casa per risultati sconcertanti. Sul ex Portierone Belga non sò che dire ho visto due partite del suo Bruges e non mi hanno entusiasmato,ma qua è difficile poter giudicare.… Leggi altro »

purplerain73
Ospite
purplerain73

Sarri o Di Francesco!!! il resto lasciamolo dov’è!!

Articolo precedenteEL, obiettivo 1° posto per evitare le big. Ma occhio al Manchester United
Articolo successivoChi si vede: Pioli, il futuro sfiorato incrocia Sousa e i suoi tormenti
CONDIVIDI