Vrenna: “Domenica ultima spiaggia. Berna? Esploso da noi, lo ricordo con tanto affetto”

3



L’amministratore delegato del Crotone Gianni Vrenna ha parlato a Radio Blu in vista della sfida di domenica in Calabria: “Per noi è forse l’ultima spiaggia per poter sperare nella salvezza, incontriamo una squadra importante come la Fiorentina. C’è un bel divario tecnico e speriamo che la fortuna giri dalla nostra parte. Speriamo di non incappare in un’altra giornata storta dal punto di vista arbitrale, quest’anno siamo stati molto penalizzati.

Bernardeschi? Ho ricordi splendidi, è la prima volta che lo incontriamo da avversario perché all’andata non era disponibile. E’ un ragazzo che è venuto a stare in una famiglia, sposò la causa del Crotone ed esplose. Lo ricordo con tanto affetto anche perché allora era proprio un ragazzino.

Capezzi? Ha un problemino ma speriamo di poterlo recuperare perché lui ci tiene molto a questa partita. Ritiene di non essere stato trattato molto bene dalla Fiorentina. La Sampdoria su di lui ha fatto un investimento importante”.

3
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Luca1966
Tifoso
Luca1966

siamo al mare … questa é almeno la quinta ultima spiaggia …. siamo già fuori fai Giochi per l’Europa League.

alebg
Ospite
alebg

Non e’ l’ultima spiaggia.A Bergamo era l’ultima spiaggia e invece di vincere hanno (ammettiamolo!) lottato strenuamente per non perdere,
A Crotone amichevole da 3 punti,ma nulla piu’.

Hatuey
Tifoso
Hatuey

Guarda che sta parlando del fatto che è l’ultima spiaggia per il Crotone. Leggi lo l’articolo prima di commentare, sennò fai delle figuracce.

Articolo precedenteAg. De Maio: “Situazione non chiara, decideremo a Maggio il futuro”
Articolo successivoCrotone, allenamento mattutino. Out l’ex viola Capezzi
CONDIVIDI