Widmer: “Fuori a testa alta”. Domizzi: “Dispiace uscire per tre eurogol, l’arbitro…”

    0



    udinese-fiorentina coppa italia semifinaleDopo la sconfitta di Firenze il terzino dell’Udinese Widmer ha parlato al canale ufficiale dei friulani: “Difficile parlare ora. Abbiamo dato tutto sul campo, ma non è servito, perché non siamo riusciti a portare a casa l’obiettivo. Siamo usciti a testa alta, ma è veramente difficile commentare questa sconfitta. Ci dispiace per tutti i tifosi arrivati qui, ma davvero ce l’abbiamo messa tutta; è stata una partita sfortunatissima. I tifosi per noi sono molto importanti e loro ci spingono a fare grandi cose”.
    Queste invece le parole di Maurizio Domizzi, espulso nel finale per proteste: “Il mio rosso è dovuto all’episodio singolo che mi ha fatto arrabbiare. Contro le perdite di tempo puoi fare ben poco. Alcune decisioni ci hanno fatto arrabbiare, perché permettevano a loro di perdere ulteriore tempo. Dispiace uscire per tre eurogol; non puoi riflettere sui tuoi errori quando è così. Hanno sempre preso l’incrocio e gol, mentre noi abbiamo sbagliato molte occasioni importanti. E’ difficile analizzare la gara. Di certo meritavamo un po’ di fortuna in più. A volte è stato bravo il portiere, in altre abbiamo preso il palo o Totò poteva essere più preciso. Non si può rimproverare niente all’Udinese”.