Wolski, il Wisla Cracovia non lo può riscattare. Ritorno a Firenze sempre più vicino

    0



    Moena WolskiRafal Wolski sta per dire addio al Wisla Cracovia. Il club polacco poteva riscattarlo per 500.000 euro, ma non è stato in grado di pagare la cifra alla Fiorentina per i noti problemi economici del club. Il Wisla, secondo i media polacchi, avrebbe chiesto una rateizzazione della cifra, che la Fiorentina non vorrebbe concedere. Il giocatore, dunque, quasi sicuramente tornerà a Firenze.