Women’s, Cincotta: “Complimenti alle ragazze”; Mauro: “Bisogna migliorare di testa”

2



Le dichiarazioni del tecnico e del centravanti titolare della Fiorentina Women’s dopo la sconfitta in campionato contro la Juventus

Antonio Cincotta, mister della Fiorentina Women’s, ha parlato così ieri sera al media ufficiale gigliato dopo la sconfitta in Serie A Femminile contro la Juventus: “Sempre brutto commentare una sconfitta, però c’è da fare tanti complimenti alle ragazze perché hanno giocato un calcio di alto livello in un campo difficile. La Juventus è una squadra di altissimo livello, noi abbiamo fatto bene. Avevamo qualche difficoltà dell’ultimo momento, come Bonetti con la febbre. Quello che si è visto è una Fiorentina mai doma, che con geometria e con carattere che è venuta a Torino a giocarsi la partita”.

“Reazione? Sotto di un gol bisogna attaccare e cercare di recuperare in tutti i modi, la squadra non ci stava a perdere perché non era giusto per come abbiamo subito gol. Abbiamo giocato a ritmi impressionanti. Scudetto perso? Noi non molliamo a Firenze, abbiamo passione e non siamo mai domi. Non è ancora finita, nello sport non è mai finita finché non si arriva al traguardo”.

Queste invece le parole di Ilaria Mauro, centravanti della Fiorentina Women’s: “Sono comunque felice, perché dalla partita di Supercoppa abbiamo fatto un cambiamento mentale buono. Siamo entrate in campo convinte, ma con la Juve non si può fare nessun errore. Siamo sulla via giusta, abbiamo tutto il girone di ritorno. Sono tranquilla ma bisogna allenarsi di più dal punto di vista mentale per non mollare mai e avere più attenzione. Abbiamo giocato contro la più forte d’Italia, abbiamo fatto una buona partita”.

2
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Giovanni
Ospite
Giovanni

Più che altro non bisogna regalargli gol (non ne avrebbero bisogno per quanto sono forti) e invece abbiamo preso un gol assurdo ieri come a Torino il campionato scorso

Fabrizio P.
Ospite
Fabrizio P.

Grazie comunque ragazze e in confronto alle gobbacce siete Bellissime. SFV.

Articolo precedenteSerie A, tra pochi minuti il Napoli ospita il Bologna al ‘San Paolo’
Articolo successivoFiorentina in cerca di leader nel momento più buio
CONDIVIDI