Women’s, Clelland: “Vogliamo vincere contro la Juve. E possiamo farcela anche col Chelsea”

1



L’attaccante scozzese è molto fiduciosa per la sfida di sabato contro le bianconere e per gli Ottavi di Champions League

Al Corriere Fiorentino ha parlato questa mattina Lana Clelland, attaccante classe 1993 della Fiorentina Women’s. Mirino puntato sulla sfida contro la Juventus di sabato in Supercoppa: “Sarà una gara difficile, sappiamo che la Juventus è una grande squadra, ma noi andiamo là per vincere».

Cosa teme delle campionesse d’Italia?
«La Juventus non ci fa paura. Siamo consapevoli della loro forza, ma sappiamo di avere anche noi una grande squadra. Abbiamo lavorato tanto questa estate, stiamo giocando bene e con la Juve penseremo solo a vincere».

Sa cosa significa Fiorentina-Juventus per Firenze?
«Sì, me l’hanno spiegato. Anche se nel femminile questa rivalità non è come nel maschile».

Dopo la Supercoppa, la squadra volerà a Londra per l’andata degli ottavi di Champions contro il Chelsea del 17 ottobre. Che ne pensa di questo avversario?
«Poteva andare meglio ma anche peggio. Conosco molte ragazze che giocano nel Chelsea, sarà sicuramente una partita difficile. Ma abbiamo la possibilità di passare il turno. Possiamo farcela». (…)

1
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Doc rob
Ospite
Doc rob

Il calcio femminile era un’isola felice, chi era più forte vinceva e non c’erano polemiche. Poi sono arrivate le strisciate che, comprando di sana pianta altre squadre, hanno iniziato a modo loro a competere. E subito sono iniziati i casini con gli arbitri. Loro si sa, di riffa o di raffa, devono vincere e la maniera migliore per farlo, oltre a comprare intere squadre, è comprare arbitri.

Articolo precedenteFiorentina a due facce, in casa è da scudetto in trasferta in zona retrocessione. Cosa può fare Pioli per cambiare rotta lontano dal ‘Franchi’?
Articolo successivoIl Blog di Ludwigzaller: Ciuffi
CONDIVIDI