Women’s, Philtjens e lo scudetto: “Buone sensazioni. Possiamo vincere il campionato”

1



Dopo i recenti ottimi risultati di fila e le difficoltà della Juventus in campionato la Fiorentina Women’s è tornata in lotta per il campionato

Parla così la calciatrice della Fiorentina Women’s Davina Philtjens a La Nazione: Prima stagione in Italia con la maglia della Fiorentina? “Mi piace moltissimo la squadra, ma anche l’allenatore e la città, e mi sento molto bene qui a Firenze. Mi avevano detto che in Italia si vive tutto con molta passione, cercavo la passione e l’ho trovata in questo club e in queste compagne di squadra: è una bella sensazione ed è ciò che desideravo per la mia carriera”. Subito titolare fissa della Fiorentina? “Effettivamente per ora ho giocato molto e questo mi rende orgogliosa. L’allenatore mi ha dato subito molta fiducia, sto bene e lo si vede in campo: la scorsa settimana per esempio ho fatto addirittura una doppietta contro il Chievo, è stato fantastico ma l’importante è che abbiamo vinto la partita, così come tutte quelle giocate nell’ultimo mese”. Meno 1 dalla capolista Juventus: l’aggancio è possibile? “Direi di sì, veniamo da una lunga serie positiva ma dobbiamo continuare a dare tutto ogni partita: il 23 marzo ci sarà lo scontro diretto, quindi tutto può ancora succedere, ma ho buone sensazioni e penso che possiamo vincere il titolo”. Futuro? “Sto bene qui, mi piace Firenze e quando comincio qualcosa voglio finirlo, quindi spero di vincere tutto quest’anno e poi di continuare a farlo con la Fiorentina”.

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
(Di nuovo Ex) Tifoso
Ospite
(Di nuovo Ex) Tifoso

Piccina piccina, è veramente minuscola…ma in campo è gigante, non la prende nessuno. L’addio di Bartoli è stato doloroso (ma felice per lei che è andata, da romana, nella sua Roma…bello vedere che al femminile, dove non prevalgono i soldi, esiste anche il cuore) ma Philtjens le è persino superiore. Grande acquisto, spero rimanga tanto.

Articolo precedenteSemplici: “Spal, siamo sulla strada giusta. Ma per salvarci servono i punti. Basta errori”
Articolo successivoE Vlahovic continua a segnare. 1 gol ogni 88’ in Primavera. Pioli lo osserva
CONDIVIDI