Zenit, Criscito: “Non so se rimango in Russia, se arrivassero offerte dall’Italia…”

    0



    criscitoIl difensore dello Zenit, Domenico Criscito, ha parlato a Radio Crc del suo futuro. Ecco le sue parole: “Sono a Genova perchè il campionato russo è fermo, ma quando riprenderà il campionato non so se sarò ancora in Russia, se sarà così a metà mese tornerò. Non mi dispiacerebbe giocare in un club italiano importante come quello azzurro, del resto Napoli è la mia città e ci sono affezionato. Da qui al 31 gennaio potrebbero esserci offerte dall’Italia e se dovessero arrivare proposte si deciderà. Il mio ruolo? Sono un terzino sinistro, ho fatto anche il centrale, ma il mio ruolo preferito è quello di esterno sinistro. Il mio obiettivo è il Mondiale, spero di convincere il mio allenatore. L’Europa League? Se la giocheranno Juve e Napoli”.