Zidane: “Salah è un gran giocatore che apprezzo molto”

11



salah
FIORENTINA-CHIEVO 31-05-2015 MOHAMED SALAH ESCE PER INFORTUNIO. GALASSI SILVANO

Il tencico del Real Madrid, Zinedine Zidane, ha parlato in conferenza stampa anche di Mohamed Salah, ex Fiorentina e Roma, che ultimamente è stato accostato ai Blancos: “È un gran giocatore, lo ho dimostrato in Italia e ora con la maglia del Liverpool. È in crescita, è giovane e può dare tanto al calcio. Giocatore che apprezzo molto”.

11
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
francesca
Ospite
francesca

uno dei numerosi successi dei DV……………

Picus
Tifoso
Picus

E a noi!!!?????
L’unica cosa buona che ha fatto Zidane è far vincere il mondiale all’Italia!

RockRebel72
Ospite
RockRebel72

Marciva in panchina e lo abbiamo praticamente scoperto, abbiamo visto quanto pesa la gratitudine nella bilancia di questi mercenari, del resto che specie di uomo fosse lo si era capito dal suo arrivo all’aeroporto, lui davanti vestito all’occidentale tutto alla moda e griffato, quella poveraccia della moglie dietro, tutta tappata fino agli occhi e pargoli e i bagagli a rimorchio, un vero gentleman di puro stampo islamico!!!! Che vada a fare in culo lui, il suo procuratore e il suo amico immaginario a cui si inchina cinque volte al giorno

Kurus
Ospite
Kurus

G r a n d e ! ! !

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Sotto quest’ottica sono perfettamente d’accordo.
Però quando sento il suo nome non posso non pensare alle bugie che ci racconto’ la peggiore società della nostra storia.

Sventra papere
Ospite
Sventra papere

Tic toc

Ugo
Ospite
Ugo

I giocatori con i polmoni durano meno di quelli con la testa!

Federico Lenzi
Ospite
Federico Lenzi

siete 2 pezzi di m………..

Massimo
Ospite
Massimo

e a noi che ce ne frega ?

dick purple
Ospite
dick purple

L’importante è che non gli fai scrivere promesse su un fazzoletto di carta

Simone
Ospite
Simone

Che notizia interessante non ho capito se sono su un sito che parla di fiorentina oppure come in questo caso dei giocatori del liverpool

Articolo precedenteLa giornata viola: il riassunto
Articolo successivoDicembre decisivo, negli ultimi giorni dell’anno la Fiorentina si gioca una fetta di stagione
CONDIVIDI